In che modo l’allenatrice Kayla Itsines ha ispirato milioni di persone a trasformare i loro corpi e le loro vite

Kayla Itsines è stata una personal trainer appena certificata per sei mesi nel suo primo lavoro quando il suo capo è uscito e ha detto “sei al comando”. All’epoca, il ventiquattrenne guru del fitness di Adelaide, in Australia, voleva solo aiutare le persone – e con ciò, ha plasmato la sua passione in una carriera.

Sensazione di fitness Kayla Itsines dimostra un allenamento veloce per le nuove mamme

Jun.26.201501:48

“Non c’è niente di più gratificante, so che sembra davvero banale ma quando ero più giovane, come tre, volevo falciare i prati della gente per rendere i loro prati belli,” ha detto Itsines a TODAY.com. “Volevo fare il parrucchiere e mia madre era come,” perché vuoi farlo? “E io ero tipo” perché mi piace far star bene le persone “.

Quel piacere di far sentire le persone bene tradotte in un business. Prima in un centro di formazione personale “solo donne” ad Adelaide, in seguito offrendo sessioni mobili e, infine, insegnando nel suo studio.

Dopo aver condotto alcune ricerche e aggiustato gli allenamenti per soddisfare le preoccupazioni dei suoi clienti, Itsines ha iniziato a costruire la sua presenza su piattaforme sociali. Ha usato Instagram e Twitter per condividere idee alimentari sane, suggerimenti per la formazione e il progresso di coloro con cui ha lavorato.

Ma ciò che ha attirato l’attenzione della maggior parte dei follower sono state le foto di trasformazione, in sole 12 settimane, i clienti stavano vedendo risultati notevoli. I social media sono diventati un modo per condividere questo successo in una comunità di donne che la pensano allo stesso modo.

“È un modo fantastico per le ragazze di riunirsi, essere una squadra e motivare e potenziare l’un l’altro”, ha detto Itsines.

https://www.instagram.com/p/3uPh8VACOY

Le sue Body Guides per bikini, che sono suddivise in due programmi di 12 settimane, sono piene di esercizi e circuiti compatibili per qualsiasi tipo di corpo.

Le consiglia di allenarsi tre giorni a settimana, 28 minuti al giorno. Durante i giorni di riposo, fare una passeggiata o allungare e non dimenticare di riposare almeno una volta alla settimana. I pesi vengono introdotti nella seconda guida e gli allenamenti possono essere riutilizzati modificando determinati esercizi. Itsines ha detto che i clienti hanno utilizzato le guide per ben due anni e continuano a vedere miglioramenti.

La trasformazione che Itsines ha osservato in nuove mamme ha avuto il maggiore impatto sulla sua carriera.

“So che molti di loro si sentono come se avessero rovinato il loro corpo e voglio liberarmene, non hai rovinato i tuoi corpi, il tuo corpo è nuovo, è una nuova tela”, ha detto a TODAY.com. “Una volta che hai avuto un bambino, è tutto nuovo ed è ancora bello, voglio che le donne siano in grado di allenarsi e sentirsi incredibili con il loro corpo”.

A volte avere un bambino rende più difficile trovare il tempo per la palestra, ma Itsines aiuta le mamme a ottenere risultati direttamente nelle loro case. Non avere pesi non è una ragione per preoccuparsi, neanche. Dice che un semplice sostituto, (anche un litro di latte in ogni mano!) Porterà a termine il lavoro.

A proposito di cibo, non apportare cambiamenti radicali alle tue abitudini alimentari quotidiane.

“Assicurati di includere carboidrati, proteine ​​e grassi.Non tagliare nulla perché perderai la motivazione.Quando non puoi sostenere qualcosa, perderai la motivazione”, ha detto. “Vogliamo che le ragazze mangino in modo sano, vogliamo che le ragazze si esercitino e abbiano uno stile di vita sostenibile e sostenibile”.

I risultati visibili sono solo secondari rispetto a come spera che cambierà il modo in cui le donne percepiscono l’immagine del corpo in tutto il mondo. Il suo World Tour Bootcamp, in cui spera di avere un impatto globale, è stato interamente esaurito a New York City.

“Quello che sto cercando di fare con questo bootcamp del tour mondiale è portare fiducia, forza e costruzione della comunità. Sto cercando di insegnare alle donne che non importa quello che sembri, conta quello che tu sentire piace. Sto cercando di sbarazzarmi di quello [stigma dell’immagine corporea] – questa è la più grande preoccupazione per le donne “, ha detto.

Il World Tour Bootcamp ha anche aiutato molti dei suoi fan a connettersi tra loro. Un po ‘di tempo fa, un fan ha iniziato “The Kayla Movement”, che ha richiesto incontri in cui le ragazze avrebbero eseguito insieme le guide. “Il Kayla Movement” alla fine è diventato “Kayla’s Army”, che è solo una parte dei 3,1 milioni di follower di Instagram che ha.

La fama e il grande seguito sono stati entusiasmanti, ma anche un enorme adeguamento per Kayla.

“Provenire da una città così piccola ed essere in grado di addestrare così tante ragazze è semplicemente incredibile: avere più follower sui social media che vivere in realtà dove vivi è solo … è solo una cosa che mi piace”.

È stato incoraggiante per lei osservare i numeri crescere. La capacità di creare una comunità di ragazze che si ispirano a vicenda – è qualcosa che non vuole mai smettere a causa del legame che si sono formati.

“Le persone che mi ispirano sono la mia famiglia, le mie ragazze che fanno le guide, i miei amici e mio padre”, ha detto Itsines. “Per vedere tutte queste donne in tutto il mondo che sono come” mi ispiri così tanto “, mi piace,”TU ispirare ME”.

View this post on Instagram

#kaylapose #thek2movement www.kaylaitsines.com/guides

A post shared by KAYLA ITSINES (@kayla_itsines) on