In che modo ti trovi nella doccia? Come una semplice domanda ci ha fatto impazzire

Ogni tanto arriva una domanda che divide la nazione.

Di che colore è questo vestito?

Chi dovrebbe essere il presidente?

E ora, da che parte ti trovi nella doccia??

Potrebbe non essere un argomento che ti ha letteralmente attraversato la mente fino a questo momento, ma si scopre che questa domanda sblocca un dibattito incredibilmente acceso – e può lasciarti a bocca aperta, conosci davvero qualcuno??

Da che parte stai nella doccia??

May.19.201701:15

Per la redazione di OGGI, tutto questo è iniziato qualche mese fa quando la produttrice Zoe Marcus è tornata in ufficio da una vacanza in famiglia, il suo mondo era scosso da una conversazione che aveva avuto intorno al tavolo della famiglia. Suo padre, che si stava sottoponendo alla chirurgia della cataratta, espresse preoccupazione per le conseguenze: come avrebbe fatto la doccia quando non avrebbe dovuto bagnarsi la faccia?

Cosa intendi con la sua famiglia? Non metti la tua faccia direttamente nell’acqua … Lo fai?

Perché sì, rispose Wally Marcus. Certo che ha messo la sua faccia direttamente nell’acqua – non tutti?

Come la famiglia Marcus ha scoperto quella notte – e come ho scoperto in seguito quando Zoe ha posto questa domanda al nostro ufficio (gettandolo nel pandemonio) – ci sono due tipi di persone nel mondo: i faccendieri e quelli che si affacciano. (C’è anche una terza categoria più piccola di “filatori” – quelli che ruotano in direzione durante le loro piogge – ma la maggior parte delle persone con cui ho parlato è caduta decisamente nel primo o nel secondo campo.)

La parte pazzesca è che i facers degli ugelli pensano che ognuno sia un faccettatore di ugelli e che i volti a faccia in giù assumano tutti di fronte.

Ad esempio, quando Zoe mi ha chiesto, come faccio a fare una doccia, ho risposto immediatamente – ho guardato indietro, ovviamente; Non sono un animale! Sono rimasto scioccato nell’apprendere che mio marito, che conosco da 12 anni, è un faccinello. “COSA ?!” strillai. “Questo non ha nemmeno senso! Come respiri ??? “

Questa reazione è stata abbastanza comune tra tutti quelli che ho analizzato super scientificamente (leggi: estremamente aneddoticamente). Mariti e mogli si sentirono traditi da quanto poco si capivano l’un l’altro (“Chi siamo voi! “), i colleghi gridavano (” È semplicemente sbagliato! “) e si scambiavano e-mail furiose: gli uomini, a quanto pare, erano più propensi a mettere le loro facce direttamente sul percorso dell’ugello, prive di acqua negli occhi e nasi, mentre un numero maggiore di donne sembrava preferire l’orientamento – probabilmente a causa di fattori di altezza e lunghezza dei capelli.

quale way do you face in the shower text message
Il direttore del redattore di TODAY.com, Amy Eley Moran, è andato in frantumi quando suo marito ha rivelato da che parte si trovava nella doccia.

Nessuna delle persone con cui ho parlato mi aveva mai pensato prima, mai, e ogni singola persona era scioccata nell’apprendere che le docce potevano essere fatte in modo diverso rispetto al modo in cui le avevano fatte. (C’è un’analogia da fare da qualche parte qui sul nostro clima politico attuale … Ma lasceremo che per un’altra volta.)

La grande domanda sulla faccia della doccia, inattiva da secoli, è inspiegabilmente esplosa negli ultimi mesi, facendo esplodere molte menti lungo la strada.

È emerso come un “enigma” sullo Slate Political Gabfest (al quale il pubblico sembrava diviso tra i tre tipi di personalità), un thread Reddit, ed è persino diventato oggetto di articoli di Bustle e Sports Illustrated (dove, ero felice di trovare , guardando lontano dalla doccia si sta godendo un comodo vantaggio nel loro sondaggio).

Ecco un modo migliore per fare la doccia, secondo i dermatologi

Dec.13.201701:05

Anche se ci sentiamo tutti autorizzati a posizionare la doccia, qui potrebbe esserci una scelta giusta e sbagliata.

“La vera risposta scientifica ha a che fare con l’idratazione della pelle”, ha detto la dottoressa Cameron Rokshar, professore associato di dermatologia presso il Monte. L’Ospedale del Sinai, mi ha detto, ha notato che l’orientamento lontano dall’ugello ha un chiaro vantaggio. “Maggiore è l’esposizione all’acqua, e in particolare l’acqua calda, più secca diventa la tua pelle. Se ti trovi di fronte alla doccia e hai un sacco d’acqua che ti colpisce per 10 o 15 minuti, e vai avanti e indietro e non fai niente, questo ha un effetto di asciugatura. L’acqua, quando evapora, prende più acqua con essa. “

Dovresti fare la doccia al mattino o alla sera?

Oct.19.201601:15

Detto questo, Rokshar ha ammesso di essere uno spinner totale.

“Probabilmente affronterò la doccia con l’acqua che mi colpisce”, ha detto con una risata. “Non credo che tu ti trovi in ​​un certo senso per tutto il tempo – probabilmente sono un tipo 70-30”.

Quindi vai a casa, trova una persona amata e imparale a conoscerli in un modo che non hai mai conosciuto prima: chiedi loro in che direzione si trovano nella doccia.

E se ti fanno impazzire con quello, prova un altro preferito di Wally Marcus: calzino, calzino, scarpa, scarpa o calzino, scarpa, calzino, scarpa? Potresti solo scoprire che li capisci un po ‘meglio.

Meena Hart Duerson è il direttore editoriale di TODAY.com. Puoi trovarla su Twitter qui.

RELAZIONATO:

Come fare una doccia migliore, secondo la scienza

Ecco quanto spesso dovresti lavare i tuoi asciugamani