Per aumentare la consapevolezza della scossa elettrica annegamento della famiglia condivide la storia della figlia

Il sabato prima di Pasqua 2017, due colleghi, Shelly Darling, 34 anni, e Elizabeth Whipple, 41, hanno visitato il Lago Tuscaloosa in Alabama per prendere il sole su un molo di famiglia. Poche ore dopo, i membri della famiglia scoprirono i possedimenti delle donne, ma non videro alcun segno dei bagnanti. Dopo una perquisizione della polizia, i loro corpi sono stati trovati nel lago. Quando li recuperò, un soccorritore sentì una scossa di elettricità.

Secondo AL.com, le autopsie hanno rivelato che le due donne sono morte per annegamento da shock elettrico, una causa meno nota di annegamento.

L’annegamento degli shock elettrici può verificarsi quando l’elettricità proveniente da un molo, una barca, una piscina, una vasca idromassaggio o una marina si infiltra nell’acqua e la elettrizza. Quando i nuotatori entrano in acqua, l’elettricità paralizza i muscoli, facendoli affogare. Inoltre, il soccorso può essere difficile e pericoloso perché chiunque entri in acqua può ricevere uno stordimento invalidante.

Come individuare l’annegamento: conosci i segnali di pericolo

Jun.17.201501:04

Mentre molte persone restano inconsapevoli di annegare gli shock elettrici, Jimmy Johnson ha imparato molto di più di quanto avrebbe mai voluto. Nel 2016, sua figlia quindicenne, Carmen, è morta mentre nuotava in un lago vicino al molo della famiglia, che stava gocciolando elettricità in acqua.

Questo succede molto più di quanto la gente pensi.

“Se avessi saputo che questo poteva accadere, o sentito prima, non sono sicuro che sarebbe successo a mia figlia”, ha detto a OGGI.

Da allora, ha lavorato per aumentare la consapevolezza che circonda l’elettroshock.

“Questo accade molto più di quanto la gente pensi”, ha detto. “Non si può dire quanti annegamenti siano causati da un annegamento di elettroshock”.

Elettrico shock drowning
Carmen Johnson era una cheerleader varsity alla Priceville High School in Alabama.Per gentile concessione di Jimmy Johnson

Non esiste un database ufficiale di casi, ma l’Electronic Shock Drowning Prevention Association, un’organizzazione dedicata alla sensibilizzazione e all’educazione delle persone sui rischi di annegamento degli shock elettrici, ha registrato 84 casi negli Stati Uniti dal 1986. È raro, ma l’organizzazione lo sospetta sono più di ciò che è registrato.

“Crediamo di aver appena catturato la punta dell’iceberg”, ha dichiarato il fondatore dell’organizzazione Kevin Ritz. “Queste cose possono accadere ovunque ci sia una combinazione mortale di elettricità e acqua”.

Nel 1999, il figlio di 8 anni di Ritz morì mentre nuotava in un fiume vicino alla barca di famiglia. Nessuno ha capito che l’elettricità dalla barca stava filtrando nell’acqua e quando ha afferrato la scala metallica, ha ricevuto uno shock che lo ha paralizzato e fatto annegare. Da allora, Ritz ha lavorato per aumentarne la consapevolezza e ha notato che le tendenze stanno cambiando.

“Ora abbiamo più incidenti mortali dal cablaggio del dock rispetto al cablaggio della barca”, ha affermato.

Come prevenire lo shock

Inoltre, le piscine e le vasche idromassaggio possono essere altrettanto pericolose. Molte volte luci della piscina difettose causano l’elettricità per inondare la piscina o la vasca idromassaggio, causando incidenti mortali.

Sia Johnson che Ritz sperano che le persone intraprenderanno la fase salvavita includendo dispositivi di guasto a terra sulle fonti di alimentazione dell’interruttore.

Un dispositivo di dispersione verso terra protegge l’intera fonte di energia dal suo avvio e impedisce alla corrente di seguire qualsiasi percorso non intenzionale durante un guasto verso terra (contatto tra un conduttore eccitato e il suolo).

“È così semplice ed è così economico”, ha detto Ritz.

Rossen Reports: Come individuare la tensione parassita nelle piscine, nei laghi

Jun.20.201704:24

Due anni senza Carmen

Il 21 maggio 2018 gli studenti della scuola superiore di Priceville si sono laureati. Se Carmen fosse vissuta, avrebbe anche ottenuto il diploma. I suoi genitori guardavano la laurea con le lacrime agli occhi, chiedendosi cosa avrebbe fatto la loro figlia con il suo futuro.

Ma Carmen faceva ancora parte della laurea. Gli studenti indossavano nastri commemorativi in ​​suo onore. E pochi giorni prima la sua famiglia ha assegnato circa 14.000 dollari in denaro per la borsa di studio a 11 dei suoi compagni di classe, che hanno scritto saggi su Carmen.

“La nostra figlia era così generosa”, ha detto Johnson. “Lei credeva nell’essere amici con tutti, sentivo che Dio ha messo nei nostri cuori che avremmo dato qualcosa a tutti”.

piede di porco and Casey Johnson lost their daughter, Carmen, a year ago because of electric shock drowning. The family continues to raise awareness of it so other families can avoid similar tragedies.
Jimmy e Casey Johnson hanno perso la figlia, Carmen, nel 2016 a causa di una scarica elettrica. La famiglia continua a sensibilizzarlo in modo che altre famiglie possano evitare simili tragedie.Per gentile concessione di Jimmy Johnson

Quel fine settimana del 2016 si è sentito come un altro nella casa sul lago della famiglia Johnson a Smith Lake, nella contea di Winston, in Alabama. Anche se era aprile, Carmen e i suoi due amici stavano prendendo il sole sul molo. Mentre Johnson lavorava su un sentiero lì vicino, sentì uno schianto mentre sua figlia si tuffava dalla cima del molo a due piani nel lago.

Mentre il lago era a soli 68 gradi, Johnson non era sorpreso dal fatto che Carmen stesse nuotando. Era sempre una temeraria.

Johnson capì che la scala non era nell’acqua, così la abbassò. Non aveva idea che la scala metallica portasse una carica elettrica da un interruttore della luce difettoso. Poi l’amica di Carmen, Reagan, saltò in acqua e cominciò a strillare per l’acqua fredda.

Ma Reagan cominciò presto a gridare in preda al panico. Johnson corse verso le ragazze e notò che Reagan sembrava terrorizzata mentre Carmen stava sprofondando sott’acqua.

Pensò che qualcosa avrebbe tirato giù Carmen, così è saltato dentro per salvarla. Ma ha capito che c’era un altro problema.

“Sentivo la corrente elettrica ed era così forte che non potevo nuotare”, ha detto.

Quando ha perso i sensi, suo figlio Zach è intervenuto per aiutare. Prima di perdere conoscenza, Johnson urlò: “Taglia il potere al molo della barca”.

Sua moglie Casey ha fatto, salvando Johnson, Reagan e Zach.

“Se non avessimo avuto quell’interruttore e mia moglie non ne fosse a conoscenza, altre tre vite sarebbero andate perse”, ha detto.

Anche se la vita senza Carmen è stata difficile, i Johnson hanno avuto un buon anno. Johnson e Casey hanno visitato Israele e hanno dato il benvenuto a un nuovo nipote. E hanno continuato a parlare dei pericoli dello shock elettrico che affoga.

“Vogliamo solo sottolineare quanto sia pericolosa l’elettricità intorno all’acqua”, ha affermato. “Le persone non si rendono conto di quanto sia forte e quanto sia pericoloso anche in un grande specchio d’acqua. Penseresti che si dissiperebbe, ma non è così “.