Più di 5 drink a settimana potrebbero ridurre la vita di anni, lo studio trova

Le persone che seguono le linee guida del governo per bere un drink o un giorno potrebbero bere se stessi in una tomba precoce, hanno detto i ricercatori giovedì.

Più di cinque drink alla settimana in media possono richiedere anni di vita, il nuovo studio di oltre mezzo milione di persone in tutto il mondo mostra.

Questo è meno di quanto raccomandato in molti paesi. Ad esempio, i Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie e l’American Heart Association affermano entrambi che gli uomini possono bere tranquillamente fino a due bevande alcoliche al giorno e le donne a bere un drink al giorno.

Una bevanda è definita come 12 once di birra, quattro once di vino o 1,5 once di 80 alcolici a prova di.

Il 70% degli americani non si rende conto che l’alcol è un importante fattore di rischio per il cancro

Nov.07.201701:09

Un team internazionale di ricercatori ha esaminato i dati di 600.000 persone in 19 paesi, a cui è stato chiesto di bere delle abitudini risalenti al lontano 1964. Sono stati seguiti per anni dopo.

Le persone che hanno riferito di aver bevuto di più hanno avuto più alti tassi di ictus, malattie cardiache, pressione sanguigna alta mortale e aneurismi aortici fatali, il team ha riportato nella rivista medica Lancet.

“Il giornale stima che un bambino di 40 anni che beve quattro unità al giorno al di sopra delle linee guida abbia circa due anni di speranza di vita inferiore”, ha detto David Spiegelhalter, esperto di rischio dell’Università britannica di Cambridge che non è stato coinvolto nello studio.

“Questo funziona a circa un’ora al giorno. Quindi è come se ogni unità sopra le linee guida stia prendendo, in media, circa 15 minuti di vita, all’incirca come una sigaretta. Certo, dipende dalle persone se pensano che valga la pena “.

La maggior parte delle persone può farla franca e non aumentare il rischio di morte prematura era di circa cinque bicchieri di vino alla settimana o l’equivalente, i ricercatori hanno scoperto.

Molte persone possono bere molto di più in un solo giorno. Il CDC dice che oltre 38 milioni di adulti americani ammettono di bere alcolici una volta alla settimana e di consumare una media di otto drink per baldoria.

Il CDC afferma che oltre 2.000 americani muoiono ogni anno per intossicazione acuta da alcool.

Non è un segreto che l’alcol può essere dannoso per la salute anche in altri modi. Bere aumenta il rischio di cancro e malattie cardiache e uno studio ha suggerito che il consumo di alcol rappresenta il 15% dei casi di cancro al seno.

Il rischio inizia a salire con un minimo di un drink al giorno in media.

L’American Institute for Cancer Research e il World Cancer Research Fund raccomandano in un rapporto congiunto che le persone limitino l’alcol.

Le persone che non bevono affatto possono avere anche una salute peggiore, qualcosa che può confondere consumatori e medici allo stesso modo. Così i ricercatori, guidati dalla dott.ssa Angela Wood dell’Università di Cambridge, usavano solo informazioni sulle persone che erano bevitori attuali “perché gli ex bevitori includono persone che potrebbero essersi astenute dall’alcol a causa della cattiva salute stessa, così come coloro che hanno cambiato le loro abitudini per raggiungere uno stile di vita più sano “, hanno scritto.

Hanno scoperto che più persone bevevano, maggiore era il loro rischio di morte rispetto a chi ne beveva di meno.

Se un uomo di 40 anni ha lasciato il suo apporto da due bicchieri al giorno a circa cinque bicchieri alla settimana, poteva aspettarsi di aggiungere una media di un anno o due alla sua vita, i ricercatori hanno proiettato.

Gli esperti di dipendenza discutono i trattamenti per il disturbo da alcol

Jul.21.201702:27

Qual è la bevanda più sicura?

Potrebbe essere vino, sorseggiato un po ‘alla volta, suggerì lo studio.

“Le analisi esplorative hanno suggerito che i bevitori di birra o alcolici, così come i binge bevitori, avessero il più alto rischio di mortalità per tutte le cause”, hanno scritto i ricercatori.

“Il messaggio chiave di questa ricerca per la salute pubblica è che, se già bevi alcolici, bere meno può aiutarti a vivere più a lungo e ridurre il rischio di diverse condizioni cardiovascolari”, ha detto Wood in una dichiarazione.

“Dovremmo sempre ricordare che le linee guida sull’alcol dovrebbero agire come un limite, non come un obiettivo, e provare a bere ben al di sotto di questa soglia”, ha detto Victoria Taylor, dietista senior presso la British Heart Foundation.

È probabile che lo studio sia controverso, hanno dichiarato Jason Connor e Wayne Hall dell’Università del Queensland, Centro per la ricerca sull’abuso di sostanze giovanili in Australia.

“I livelli di consumo raccomandati in questo studio saranno senza dubbio descritti come non plausibili e impraticabili dall’industria dell’alcol e da altri oppositori degli avvertimenti di salute pubblica sull’alcol”, hanno scritto in un commento.

“Tuttavia, i risultati dovrebbero essere ampiamente diffusi e dovrebbero provocare un dibattito pubblico e professionale informato”.