‘Spud Fit’: l’uomo perde 115 sterline mangiando solo patate per un anno

Dopo un anno in cui non mangi nient’altro che patate, un uomo australiano dice di essere più leggero di 115 sterline e di sentirsi più sano e felice, anche se i nutrizionisti mettono in guardia dal tentare una dieta mono simile.

Andrew Taylor di Melbourne ha iniziato la sua sfida “Spud Fit” a gennaio, quando ha pesato 334 sterline. Ora a 220 sterline, Taylor ha detto che il suo piano alimentare estremo non è mai stato concepito come un programma per perdere peso, ma piuttosto un modo per rompere la sua dipendenza dal cibo.

“Il mio rapporto con il cibo è totalmente cambiato al punto in cui ora vedo il cibo come combustibile piuttosto che un mezzo per il supporto emotivo, il comfort e il divertimento”, ha detto Taylor OGGI.

“Un effetto collaterale molto positivo è che finora ho perso 114 sterline nel processo.”

CORRELATO: Leggi altre storie di persone che si dimagriscono in My Weight-Loss Journey

Andrea Taylor, who ate only potatoes for a year
Andrew Taylor ha mangiato solo patate per un anno e ha perso più di 100 sterline.Andrew Taylor

Taylor ha detto che ha avuto una supervisione medica, incluse regolari analisi del sangue, durante tutto l’anno. Il suo colesterolo è migliorato e i suoi livelli di zucchero nel sangue, la pressione sanguigna e altri indicatori di salute sono buoni, ha spiegato. Si sente “totalmente incredibile”, notando che non ha più problemi di depressione e ansia clinica, dorme meglio, si sente più energico ed è fisicamente più forte.

Dopo quasi un anno in cui mangi solo patate, Taylor non si fa mancare nessun cibo particolare – ma se premuto, direbbe manghi. Per far sì che le sue voglie per gli altri cibi scomparissero all’inizio, si diceva: “Puoi mangiare quello che vuoi, dopo aver mangiato un grande piatto di patate”. Dopo aver fatto proprio questo, le sue voglie erano sempre sparite.

Taylor sta pianificando una “Festa di laurea” il 1 ° gennaio 2017, che vedrà come protagonista il suo primo pasto non-patata in un anno dalla TV australiana. Da quel momento, ha in programma di mangiare una dieta a base vegetale composta da cibi integrali come frutta, verdura, fagioli e cereali integrali, mentre salta ancora formaggio, panna, uova, burro, olio e carne.

CORRELATI: Quale dieta funziona meglio per te?

Andrea Taylor lost weight eating just potatoes
Taylor dice che non si è annoiato delle patate e non brama altri cibi.Per gentile concessione di Andrew Taylor

Le regole di Taylor per il suo esperimento di un anno sono semplici, come spiegato sul suo sito web:

• Mangia solo patate – qualsiasi varietà, comprese le patate dolci. Non conta calorie o si limita a una certa quantità di spuds. Mangia quanto vuole, tutte le volte che vuole e non si lascia andare alla fame. Egli stima di consumare circa 8-9 chili di patate al giorno.

• Usa erbe minime, spezie e salse senza grassi per aggiungere un po ‘di sapore e aggiunge un po’ di latte di soia quando prepara il purè di patate.

• Non usa olio né mangia carne, formaggio, uova o latticini. Crede che “siamo stati mentiti riguardo agli oli” e ai loro benefici per la salute.

CORRELATI: Lo studio nomina 4 grassi sani da mangiare di più, 6 da tagliare per una vita più lunga

• Cerca di allenarsi per 90 minuti al giorno.

• I suoi pasti consistono principalmente di purè di patate, patate bollite o patate al forno. Sono molti carboidrati, ma come spiega in un recente video, una delle lezioni che ha appreso nell’ultimo anno è: non temere i carboidrati.

• L’unico supplemento che prende è B12.

I 3 segreti di Bob Harper per aiutarti a evitare l’aumento di peso delle vacanze

Oct.17.201602:37

Le diete mono, che comportano il consumo di un solo alimento, riguardano i nutrizionisti che notano che non forniscono il giusto equilibrio di nutrienti e possono essere potenzialmente dannosi per la salute.

RELATED: Penn Jillette ha iniziato la perdita di peso con una dieta mono – ecco perché non dovresti

Mentre le patate sono ricche di vitamine, minerali e fibre, sono molto povere di proteine, ha detto Madelyn Fernstrom, curatrice di NBC News Health and Nutrition. Il corpo finisce per prendere gli amminoacidi di cui ha bisogno per funzionare dal muscolo, il che non è salutare, ha aggiunto. Una dieta a basso contenuto di proteine ​​può influire sulla chimica del cervello, che utilizza gli aminoacidi delle proteine ​​per la normale funzione.

Le persone provano un senso di controllo quando limitano la varietà nella loro dieta, ha osservato Fernstrom, che è la ragione per cui Taylor ha elencato il suo piano alimentare di sola patata.

Ha detto che ha compiuto i cambiamenti psicologici che voleva entro due mesi e da quel punto, ha continuato per il resto dell’anno perché ha detto che avrebbe.

“Questo non è qualcosa che ho iniziato a provare a promuovere a chiunque altro, è solo un esperimento che ho fatto per me stesso”, ha detto Taylor.

“Credo che due settimane o un mese di patate sia un ottimo modo per ripristinare i nostri palati e la nostra psicologia del cibo.”

Segui A. Pawlowski su Facebook, Instagram e Twitter.