Trova un fidanzato: 15 consigli dei migliori professionisti

“Matchmaker, sensale di matrimoni, fammi un fiammifero / Trovami una scoperta, prendimi un colpo.” Abbiamo fatto molta strada dall’era rappresentata nel musical classico Fiddler on the Roof, quando i genitori assumevano abitualmente qualcuno per trovare i loro figli adulti una “corrispondenza perfetta”. Ora abbiamo la libertà di essere i nostri stessi sensali, ma c’è ancora un problema. Non è sempre un compito facile! Di conseguenza, molti singoli si arruolano con l’aiuto di amorini professionisti la cui attività consiste nel riunire coppie compatibili.

Gli uomini d’affari di oggi lavorano duramente per i loro soldi e ne chiedono molto. I prezzi per questi professionisti sono molto alti, e solo pochi eletti sono abbastanza ricchi da permettersi il servizio. Ma ottieni quello per cui paghi, e gli addetti ai matrimoni sono selettivi nei confronti della loro clientela, trovandoli tramite i referral, oltre a perlustrando cocktail party, eventi di raccolta fondi politici e palloni di beneficenza. Poi arriva un’intervista individuale e un controllo approfondito. “Sono più di un sensale di matrimoni, divento un amico per i miei clienti”, afferma il regista di barzellette Barbra Brooks, con sede a New York. “Sono sempre disponibile per loro e dopo ogni appuntamento, intervisto entrambe le persone per un feedback, che passo avanti, diplomaticamente, ovviamente.” Negli ultimi 16 anni, questo approccio personalizzato ha comportato “centinaia di matrimoni e almeno 40 bambini”, aggiunge Brooks.

Non c’è bisogno di essere malinconici, però, se non puoi permetterti di assumere un sensale di questo calibro. Abbiamo chiesto a Brooks e ad altri tre matchmaker esclusivi i loro migliori consigli su come trovare l’amore. Ecco cosa hanno da dire:

1. Sii realistico. “Se assomigli a Roseanne, non preoccuparti di trovare un Tom Cruise simile allo stesso”, afferma Brooks. “Dico anche alle donne che sembrano essere alla ricerca di soldi – cioè, cercano esclusivamente uomini con un sacco di soldi – dovranno cambiare atteggiamento se il loro obiettivo è una relazione a lungo termine. ‘fuori per il loro portafoglio, non per la loro personalità. ” A lungo andare, gli attributi più inestimabili che dovresti avere in un compagno non sono l’aspetto e / o il denaro, ma un cuore amorevole, una natura affidabile e un impegno per te.

2. Sii una mamma calda, non una futura mamma. “Gli uomini hanno un radar per rilevare le donne affamate di bambini”, avverte Christie Kelleher, direttrice dell’ufficio di New York di Kelleher & Associates, un servizio di incontro di alto livello per professionisti di successo. Kelleher, il cui servizio ha riunito circa 6.000 matrimoni in 19 anni, aggiunge: “Sta pensando, ‘Whoa-io non conosco nemmeno il tuo secondo nome e conosco già i colori che vuoi dipingere per il vivaio di tuo figlio'”. la cosa migliore: nessuna baby-talk!

3. Rendi la datazione una priorità. Janis Spindel, l’autodefinita “Cupido in un abito Chanel” e presidente del servizio Janis Spindel Serious Matchmaking di New York, suggerisce che i clienti si avvicinino alla ricerca dell’uomo giusto come farebbero una caccia al lavoro. La chiave è essere sempre preparati perché non sai mai quando o dove incontrerai qualcuno. Indossa abiti che ti fanno sentire attraente e pianificano una conversazione interessante. “Devi anche cambiare la tua routine”, aggiunge Spindel, che negli ultimi 10 anni ha riunito più di 300 matrimoni e 400 coppie monogame. “Non consegnare il giornale, potresti incontrare qualcuno in edicola”.

4. Nix the ex talk. Nelle prime date, Brooks consiglia ai suoi clienti di astenersi dal desiderio di dire al nuovo uomo tutto del precedente fidanzato. Se il tuo ex è stato favoloso, la tua data sentirà di non poter misurare. Ma se sbagli troppo la tua ex, la tua data potrebbe pensare, Whoops … potrebbe parlare di me in quel modo in pochi mesi! Allo stesso modo, dovresti diffidare di un uomo che non può smettere di parlare del suo ex amante. Se lui è ancora appeso su di lei, il suo cuore non ha spazio per te.

5. I nevrotici non hanno bisogno di applicare. Entrambi avete bisogno di essere emotivamente sani per creare una relazione di successo, dice Neil Clark Warren, Ph.D., che ha fondato un servizio di matchmaking cyber chiamato eHarmony.com nel 2000. Ad esempio, non è un buon segno se siete nel relazione soprattutto perché hai paura di stare da solo. È ugualmente male se il tuo ragazzo guarda con nostalgia alla bottiglia di gin come fa con te. O se è morbosamente depresso. Non cadere nella trappola codipendente e pensa di poterlo “guarire”. È più intelligente cercare un uomo che non abbia bisogno di cure.

6. Attenti alle vostre maniere. Gli uomini sono comprensibilmente spaventati quando la loro data brillante, attraente e divertente improvvisamente fa qualcosa di appiccicoso come strappare un pezzo di pane a metà e mettere l’altra metà nel cestino del pane o applicare il rossetto al tavolo. “Anche gli uomini lo trovano goffo quando la donna chiede l’assegno”, dice Brooks. “L’uomo vuole fare l’evocazione del cameriere e il pagamento del conto.” Spindel mette anche in guardia contro qualche altro passo falso dell’etichetta: “Sii puntuale, spegni il cellulare, guardalo negli occhi, non sul pavimento, non chiedergli troppe domande sul suo lavoro. sei un cercatore d’oro. ” Non è necessario essere Emily Post, ma se si visualizza la sensibilità di un lampione, non sorprenderti se il primo appuntamento è l’ultimo.

7. La somiglianza genera successo. “Questo non significa che devi sposare il tuo clone, ma quando stai conoscendo qualcuno, chiediti se tu e lui avete gli stessi valori fondamentali”, dice Warren, anche l’autore di Data … o Soul Mate? Come sapere se vale la pena perseguire qualcuno in due date o meno. “Pensa a soldi, intelligenza, stile di vita e senso dell’umorismo”, dice. E pensa davvero seriamente se i tuoi obiettivi di vita principali si mescolano bene. Entrambi avete bisogno di concordare i meriti o gli svantaggi del matrimonio, fare figli e se aspirare a vivere in una casa sull’albero o in un attico. Queste sono cose che puoi iniziare a scoprire in meno di una data o due.

8. Presentare una sfida. “Fai sapere al ragazzo che ti piace, ma non prendere il suo interesse iniziale come segnale per attaccarlo subito”, suggerisce Kelleher. Sottolinea che “tre date non fanno un rapporto”. Non stiamo parlando Le regole qui-non esitare a ricambiare la sua chiamata in modo tempestivo. Ma non costruire la tua vita sociale intorno a lui (ad esempio, tieni l’abbonamento al teatro del venerdì sera con il tuo amico Beth) e non insistere per parlare dei suoi “sentimenti”. Fai capire che mentre è un’aggiunta benvenuta alla tua vita, non è l’enchilada intera. Tutto questo è soggetto a cambiamenti dopo che vi siete frequentati da un po ‘e la relazione è diventata più seria.

9. Non essere un torrente balbettante. Certo, hai una miriade di storie affascinanti, ma ne conservi alcune per il secondo appuntamento. “Gli uomini vogliono davvero scambiarsi qualche parola di tanto in tanto”, afferma Brooks. Le donne dovrebbero camminare su se stesse e pensare a circa due o tre grandi storie da raccontare al loro appuntamento. Ma non esagerare parlando di te stesso!

10. Sunny side up. “I miei clienti maschi lamentano la mancanza di calore che le donne proiettano”, afferma Kelleher. “I ragazzi dicono che molte donne chiaramente non vogliono che il loro appuntamento li abbracci o apra la porta.” Abbassa la guardia, fletti quelle labbra in un sorriso e sii gentile.

11. Sii una ragazza. Lascia il tuo personaggio professionale in ufficio. “I miei clienti maschi si lamentano anche che le donne spesso si imbattono come maschili in abiti rigidi e discutono di appuntamenti su tutto, da quello che il vino ordina agli affari del mondo a chi ottiene l’assegno”, dice Kelleher. (Lascialo.) In altre parole: è un appuntamento, non un incontro di boxe.

12. Guarda oltre la sua bellezza. Non essere abbagliato da un bel viso e buff bod. Questo ragazzo è degno di conquistare il tuo cuore? “Quanto è bravo nei rapporti? Come tratta sua madre? Come va con i fratelli, i cugini e gli amici?” chiede Brooks. Se la risposta a queste domande non è troppo buona, presta attenzione. Una volta che è sicuro dei tuoi affetti, potrebbe tornare a digitare e trattarti come tutti gli altri a cui “interessa”.

13. Sii consapevole di quella ole magia nera. A prima vista hai sentito più voglia di tenere la mano che saltare le sue ossa? Questo non è un segno terribile: l’attrazione fisica può approfondire man mano che ci si conosce e si fidano l’uno dell’altro. Ma deve esserci una brace di attrazione iniziale da cui costruire. Senza alcun tipo di chimica, dice Warren, starai meglio come amici.

14. Tenere duro prima di fare sesso. Spindel è fermamente convinto che dovresti rinunciare al sesso almeno per un po ‘. Il sensale sentirà che finché il tuo ragazzo non sarà pronto a commettere almeno parte della sua anima, è meglio non impegnare tutto il tuo corpo. Il suo fondamento logico: “Idealmente dovresti aspettare di avere la discussione sul non vedere le altre persone, in questo modo sei sicuro che sta operando più per amore che per lussuria”.

15. Vai con il flusso. La vera chiave per renderlo una coppia, dice Warren, è che entrambe le persone sono disposte a scendere a compromessi. Se uno o entrambi i partner devono sempre avere la loro strada e sono minacciati anche da piccoli cambiamenti, presto inizieranno i problemi. Ad esempio, se improvvisamente deve lavorare fino a tardi in una notte, speravi di cucinare la cena, capire il suo bisogno di essere flessibile e farlo venire a prendere un caffè invece del corso principale. Certo, dovrebbe essere davvero dispiaciuto per il cambio di programma e dovrebbe volerlo fare.

Sherry Amantenstein è uno scrittore contribuente per iVillage. Seguila su Google +.

Una versione di questa storia è stata originariamente pubblicata su iVillage.