Zoe Saldana rivela la sua lotta con una malattia autoimmune

Per il mondo esterno, l’attrice Zoe Saldana, 38 anni, ha tutto. È un’attrice di successo, che ha recitato in film di successo come “Avatar” e “Star Trek” ed è felicemente sposata con Marco Perego – la coppia ha dato il benvenuto ai gemelli nel mondo nel 2014.

Quello che non puoi vedere dalle foto patinate della rivista: La star, insieme a sua madre e alle sue sorelle, ha recentemente rivelato a Net-A-Porter che soffre di una malattia autoimmune, la tiroidite di Hashimoto.

CORRELATI: Zoe Saldana pubblica selfie in palestra 7 mesi dopo la gravidanza: “Mammine, possiamo farcela!”

La malattia di Hasimoto è una condizione che induce il sistema immunitario ad attaccare la tiroide, che è una piccola ghiandola situata alla base del collo. Hashimoto si riferisce al chirurgo giapponese che per primo descrisse la malattia nel 1912.

“Il tuo corpo non ha l’energia di cui ha bisogno per filtrare le tossine, facendogli credere che ha un’infezione, quindi è sempre infiammato … Crei anticorpi che attaccano le tue ghiandole, quindi devi mangiare pulito”, ha spiegato Saldana condizione nella rivista online.

CORRELATO: stanco? Moody? Più pesante? Potrebbe essere la tua tiroide

Questa malattia si traduce in una diminuzione dei livelli di ormone tiroideo, che è un ormone che il corpo usa per regolare la frequenza cardiaca, la temperatura, la digestione, il metabolismo, il peso e molti altri processi, secondo il dott. Sean McGann, un medico di emergenza e portavoce per l’American College di medici di emergenza.

Saldana si è aperta su come la malattia l’abbia colpita inaspettatamente.

“… Allora il tuo medico dice che stai perdendo il calcio nelle ossa. Che cazzo c’è ?!” disse Saldana. “Sentirei quelle conversazioni con mia mamma e mia nonna, pensando che non ci sarei mai arrivato, vivrò per sempre! Ma all’improvviso ti colpisce”, ha detto a Net-A-Porter.

Guarda il nuovo trailer di “Nina”, il film biografico di Nina Simone con Zoe Saldana

Mar.02.201602:31

“L’ormone tiroideo ha un ruolo in quasi tutti i sistemi corporei”, ha spiegato McGann. “Quindi la diminuzione dell’ormone tiroideo può causare sintomi come stanchezza, aumento di peso, pelle secca, perdita di capelli / diradamento, costipazione, depressione, debolezza, rallentamento della frequenza cardiaca e sensibilità al freddo.”

CORRELATO: Shannen Doherty si rade la testa in mezzo alla battaglia contro il cancro al seno – guarda le foto in movimento

È comunemente considerato una malattia genetica, ma McGann ha sottolineato che esiste una ricerca che afferma che anche fattori ambientali come l’esposizione alle radiazioni potrebbero contribuire.

Per combattere gli effetti di questa malattia autoimmune, Saldana ha detto che lei e suo marito si attengono a una dieta priva di glutine e priva di latticini.

“Il trattamento standard è la sostituzione permanente dell’ormone tiroideo, che di solito può essere fatto con un farmaco orale giornaliero”, ha spiegato McGann. “Anche se la nutrizione ottimale è importante per aiutare il corpo a combattere tutti i processi patologici”.