7 errori di pelle cattiva che possono aggiungere anni

Potresti rovinare la tua pelle senza saperlo? I dermatologi spiegano i maggiori colpevoli e come correggerli.

Hai paura dei retinoidi

Anche se una volta avevano una reputazione come ingrediente aggressivo, i derma dicono che una quantità di dimensioni di un pisello strofinato su tutto il viso aiuta a velocizzare il turnover cellulare – e le formulazioni di oggi sono abbastanza delicate per la pelle sensibile. (Se la tua pelle è superfinicky, applica i retinoli ogni notte fino a quando la tua pelle non li tollera meglio.)

Non proteggi ogni centimetro

Assicurati di strofinare due gocce di 30 cucchiaini di SPF 30 su tutto il viso, collo, mani e petto, ma non dimenticare le altre macchie saltate: “Nella mia pratica, sto assistendo a un’epidemia di cancro della pelle lungo l’attaccatura dei capelli, la mascella e le orecchie “, dice il dermatologo Dennis Gross.

Non tieni il passo con il tuo tipo di pelle

La pelle diventa più secca, più sottile e più sensibile con l’età, il che significa che la crema idratante perfetta in questo momento potrebbe non essere sempre il tuo go-to.

Secco, grassa o combinazione possono essere i descrittori della confezione per la cura della pelle, ma i dermici consigliano di pensare in termini di problemi (arrossamento, brufoli, rughe) invece.

Trattate l’acne adulta come una zit adolescente

Tutti i brufoli non sono creati ugualmente l’acne adolescenziale è spesso dovuta alla pubertà e all’eccesso di olio, mentre l’acne adulta deriva da stress, cambiamenti ormonali e pelle sempre più delicata.

Per trattare le inestetismi della ragazza grande, usa un detergente acido salicilico idratante con ingredienti come la soia e cambia il 5 o 10 percento di perossido di benzoile in uno che contiene solo il 2,5 percento.

“Troppo perossido di benzoile può effettivamente seccare un brufolo e impedire alla medicina di penetrare”, dice Jeanette Graf, assistente professore di dermatologia alla Mount Sinai School of Medicine di New York City.

Utilizzi i prodotti nel momento sbagliato

Ottieni il massimo dai potenziamenti della pelle modificando il tuo programma: Usa antiossidanti al mattino per proteggere la tua pelle durante il giorno, ed esfolianti (come lozioni di acido glicolico) e booster di collagene (come i retinoidi) di notte per eliminare e ricostruire le cellule.

falso

http://www.allure.com/magazine/2010/01/bad_skin_habits?mbid=synd_msnbc

false5false520550

17 cattive abitudini della pelle

falsefalsefalsefalsefalsefalsetrueH6falsetrue1

Hai rimandato i trattamenti anti-invecchiamento

Inizia ad anticipare le modifiche in modo da poter evitare le linee profonde prima di iniziare. Se si individua un’area cutanea crespata o crespata, iniziare ad applicare sieri e lozioni contenenti un mix di peptidi APPENA POSSIBILE.

“I peptidi forniscono gli elementi costitutivi per la produzione di collagene”, afferma Ranella Hirsch, professore assistente di dermatologia alla Boston University School of Medicine.

Segui le tendenze della cura della pelle

Ci sono così tanti nuovi e brillanti giocattoli sul mercato della cura della pelle che è facile farsi travolgere dall’hype, ma è meglio andare con quello che sai (o, almeno, quello che è stato clinicamente provato).

Che cosa è provato e vero? Alfa idrossiacidi, retinoidi e peptidi sono ottimi per linee sottili e rughe. L’acido salicilico funziona per l’acne, il tè verde calma l’arrossamento e la vitamina K aiuta con i cerchi di undereye scuri.