Cari celebrità, per favore smettete di raddrizzarvi i capelli! Una richiesta di un fan dai capelli ricci

Ricordo ancora il giorno in cui ho scoperto che i miei capelli erano ricci.

Avevo 12 anni e mi stavo riprendendo da un terribile taglio di capelli corto, il tipo di raccolto vicino che mia madre chiamava un “folletto” per farlo sembrare migliore ma che faceva sì che le cameriere mi indirizzassero al bagno dei ragazzi, o guidasse il mio insegnante di scienze a chiedere, quando sono inciampato in una rampa di scale, “Ehi, quel ragazzino è OK?”

Così mi sentivo più crudele quando finalmente i miei capelli ricominciarono a crescere, solo per apparire in boccoli. Non riuscivo a capirlo Dov’erano i capelli lisci che avevo avuto per tutta la vita? E i miei scoppi ?! Cosa avevo fatto per essere punito in questo modo?

Julia Roberts: Why did you turn your back on us? Signed, a curly-haired fan.
Julia Roberts: Perché hai voltato le spalle a noi? Firmato, un fan dai capelli ricci.Oggi

Più sale fu scaricato sulla ferita in classe francese. Dovevamo andare in giro per la stanza e comunicare che tipo di capelli avevano tutti. Certo, la parola francese per ricci è semplicemente poco lusinghiera: “Riccia! Frisee!” tutti hanno chiamato quando mi hanno preso. Non c’era modo di sfuggire alla mia nuova realtà crespi.

Peggio del crespo, però, era la solitudine: non importa quanto duramente sfogliavo le pagine delle mie riviste di moda preferite, non riuscivo a trovare un modello di ruolo dai capelli ricci. Più invecchiando, peggio, tutte le donne che volevo cercare come guida di stile stavano abbandonando la nave.

Keri Russell, then and now. Felicity, Felicity, wherefore art thou curls?
Keri Russell, allora e ora. Felicity, Felicity, quindi sei arricciato?Oggi

Il tradimento più doloroso è stato Keri Russell, i cui capelli mi sono innamorato di “Honey I Blew Up The Kid” e che l’hanno resa famosa in “Felicity”, dove ha interpretato un adorabile studente universitario (e una sorta di uno stalker). Ma il suo anno da senior, Felicity tornò a scuola con i suoi riccioli tipici raddrizzati su un’onda elegante: una coltellata per me, che non riuscivo a capire Come si era improvvisamente svegliata così.

La parte più folle era che non c’era alcun riconoscimento che qualcosa fosse cambiato – mi mancava come farmi avere i capelli così, mi chiedevo? Ho iniziato a sborsare il mio assegno su piastre per capelli e olio di semi di canapa, passando ore a spianarmi davanti alla TV. Quando mia madre ha cercato di dirmi che i miei ricci naturali erano belli, non riuscivo a sentirla. 

SJP: We'll always have the '90s.
SJP: Avremo sempre gli anni ’90.Oggi

Sarah Jessica Parker ha voltato le spalle anche a noi ragazze ricci. La sua criniera selvaggia e bionda, che rispecchiava il suo personaggio divertente e frizzante sullo schermo da “LA Story” fino alle prime stagioni di “Sex and the City”, svanì rapidamente nei primi anni – un cambiamento che ancora non penso è stato per il meglio.

Mentre guardavo i suoi capelli trasformarsi nel corso degli anni, anche io mi sono diplomato in un ferro arricciacapelli invece di un raddrizzatore, cercando di ottenere quelle onde super casuali, che fingevano di essere naturali. Invece, ho finito con un sacco di doppie punte e alcune cicatrici permanenti sul mio collo e le braccia da accidentalmente mi colpisci con la mia bacchetta da 2 “Big Barrel Hot Tools.

Hey Debra, look how much happier you looked with your curls!
Hey Debra, guarda quanto sei più felice con i tuoi ricci!Oggi

All’inizio pensavo che Debra Messing sarebbe stato il mio salvatore. È atterrata nelle nostre vite e sui nostri schermi TV come una rossa radiosa e radiosa in “Will and Grace”, ma poi ho sbattuto le palpebre e all’improvviso lei stava guardando meno Lucille Ball e più Lana Del Rey. In questi giorni non la troverai mai su un tappeto rosso con quelle trecce selvagge originali che mi hanno conquistato – è tutto uno scoppio, tutto il tempo.

E la lista potrebbe continuare all’infinito. Ora è come un rito di passaggio per le celebrità femminili di Hollywood: lascia il segno con riccioli memorabili, e poi appiattiscali, più diventa famoso.

Taylor Swift: From curly-haired country singer to sleek and straight pop star.
Taylor Swift: dal cantante country dai capelli ricci alla pop star elegante e dritta.Oggi

Taylor Swift: fatto un tuffo con riccioli biondi stretti, evoluto in un bob elegante, dritto, senza effetto crespo. Annalynne McCord: è entrata in scena nel riavvio “90210” con i capelli ricci e sexy, e ora si presenta come ogni altra stellina con le onde dritte.

Ricordi Julia Roberts? Amy Brenneman? Julianna Margulies? Nicole Kidman, per gridare forte? Uno dopo l’altro, tutti hanno ceduto alla bacchetta e hanno salutato i loro ricci originali e sexy.

Il messaggio alle ragazze con i riccioli sta diventando chiaro e forte: raddrizza la tua strada verso il successo. Patti Stanger, il “Millionaire Matchmaker” di Bravo, è solo una delle voci che è stata la più aggressiva su questa teoria, avvertendo tutti i suoi potenziali datari dal presentarsi con i capelli ricci per un primo appuntamento.

Anche Annalynne McCord couldn't resist the pull of the straightener.
Perfino Annalynne McCord non è riuscita a resistere all’attrazione della piastra.Oggi

“I capelli setosi asiatici sono stati negli ultimi 100 anni, probabilmente per la storia di stile”, ha detto a TODAY.com nel 2011. “Significa ricchezza opulenta e raffinatezza.Gli uomini che sono ricchi come i capelli lisci, a loro piace correre le loro mani attraverso di esso, non si aggrovigliano lì come fa con i ricci, e onestamente, pochissime donne hanno ricci perfetti. A meno che tu non sia Andie MacDowell, i riccioli sembrano solo sporchi. “

Finalmente growing into my curly-haired self.
Finalmente crescendo nel mio sé dai capelli ricci.Oggi

Anche se queste celebrità negazioniste dai capelli ricci non sono così esplicite riguardo a Stanger, le loro scelte di capelli hanno lo stesso effetto: rinforzare lo standard che è liscio e liscio è bello, e che i riccioli devono essere addomesticati per essere di classe.

Ho sicuramente aderito a questa nozione, consciamente o inconsciamente. Mi raddrizzo sempre i capelli per colloqui di lavoro, eventi fantasiosi e momenti in cui voglio fare una buona prima impressione. Per la maggior parte della mia vita adulta, avere qualcuno che mi ha preso con i capelli ricci è stato come quell’incubo in cui ti esibisci a scuola nuda.

In una società in cui trascorriamo un sacco di tempo (necessario) a parlare del body shaming e del bisogno di ispirare modelli di immagine corporea, sembra che potremmo fare spazio per una maggiore accettazione di tutti i tipi di capelli – e che queste grandi star potrebbero aiutaci accettando i loro capelli naturali, così noi ragazze ricci potremmo sapere che va bene per essere crespi.

All’età di 29 anni, sono finalmente venuto a patti con i miei capelli ricci. Ho trovato alcuni buoni prodotti (la linea “Living Proof” di Jennifer Aniston è un gamechanger), ho iniziato a usare un grande donatore di capelli, sono arrivato alla lunghezza giusta per rendere la mia vita più gestibile e, cosa più importante, ho rinunciato a pensare che ci sarà mai un universo in cui rotolerò dal letto assomigliando a Gwyneth Paltrow.

Ma soprattutto, è stato necessario trovare delle ragazze ricci di vita reale per farmi vedere che aspetto poteva avere una buona testa di capelli naturalmente mossi. C’è la mia amica Lauren (la bellissima fashion blogger dietro The Marcy Stop), le cui chiusure prive di calore sono assolutamente impressionanti. Nessun calore, niente stress, solo aria secca e via.

Mio friend Lauren, a rare curly-haired role model in a straightened world.
La mia amica Lauren, un raro modello di ruolo dai capelli ricci in un mondo radicato.Oggi

C’è Claire Mazur, la fondatrice di Of a Kind (una delle mie start-up preferite), i cui capelli ricci che ho ammirato su Instagram da anni:

E oltre a “Orange is the New Black”, Natasha Lyonne mostra i suoi capelli grandi e audaci, ispirandomi quotidianamente ad allontanarsi dalla piastra e ad abbracciare il volume.

La star di “Orange is the New Black” Natasha Lyonne.Oggi

Grazie, signore, per essere il Batman dei capelli ricci: siete gli eroi che meritiamo.

Il redattore di TODAY.com, Meena Duerson, ha licenziato il raddrizzatore dal 2012. Questo saggio fa parte della serie di TODAY Hair Essentials, che puoi trovare di più qui.