Cosa possono fare le donne per fermare la caduta dei capelli

D: Ho circa 40 anni e ho notato un’improvvisa perdita di capelli. Sono devastato Perché sta succedendo e cosa posso fare?

UN: Le donne non si aspettano di perdere i capelli (a differenza degli uomini), quindi quando accade è straordinariamente traumatico.

Normalmente abbiamo in media 100.000 capelli sul cuoio capelluto. E come dimostrano le lunghezze mutevoli dei capelli, le radici e le visite ai nostri parrucchieri, quei peli crescono; infatti, il 90 percento dei nostri capelli cresce attivamente in qualsiasi momento. I capelli sono il secondo tessuto in più rapida crescita nel nostro corpo dopo (mi piacerebbe che tu indovinassi) … midollo osseo. Per mantenere il suo posto in testa, i tuoi capelli hanno bisogno delle giuste condizioni. (Nota che non ho detto condizionatore.) Potresti scoprire che stai perdendo inaspettatamente i capelli se imponi restrizioni sulla crescita dei capelli o se i tuoi geni sono tali che la continua crescita dei capelli non è nel tuo destino.

Esiste un semplice test che puoi fare per determinare se stai perdendo i capelli, è solo un diradamento o lo stai danneggiando con prodotti per capelli abusivi o tirandolo troppo stretto (cosa che può accadere con l’intrecciatura). Tirare su diverse ciocche di capelli: escono facilmente alla radice? Se è così, suggerisce che i capelli sono effettivamente “spargimento” e sono andati in quella che chiamiamo una fase di telogen in eccesso.

Per spiegare questo fenomeno telogen, devo prima entrare nella fisiologia dei capelli 101. Con la crescita attiva dei capelli, è nella fase anagen. Ogni pelo è collegato ad un fusto del capello (o follicolo), che rimane nella sua posizione sicura nel cuoio capelluto per tre-sette anni prima di cadere ed essere sostituito da un nuovo follicolo. Una volta che la fase anagen ha naturalmente corso il suo corso, c’è una fase di catagen di due settimane, in cui muore il follicolo pilifero. I capelli entrano quindi nella fase telogen per i prossimi tre mesi, durante i quali cade. Normalmente perdiamo 100 capelli telogen al giorno, ma in alcuni casi (e questo suona come la tua situazione), molti, se non la maggior parte, dei peli entrano nella fase telogen. Questo causa l’alopecia (calvizie). La condizione della schiacciante perdita di telogen è detta telogen effluvium; il rapporto tra anagen e telogen è passato dal suo normale 90:10 a 70:30 o meno. Se faccio correttamente i calcoli, questo significa che perdi almeno 300 capelli al giorno, rispetto ai 100 capelli.

Una sorta di stress o di farmaci iniziati tre mesi prima di vedere la vera caduta dei capelli di solito causa l’effluvio di telogen. E ci sono molti stress che possono portare a questa condizione. Questi includono tutte le principali malattie, specialmente se sei costretto a letto e / o hai la febbre alta, la chirurgia, il parto (il parto può essere stressante, ma la perdita di capelli è dovuta anche alla reazione del corpo ad un’improvvisa perdita di ormoni dopo il parto) , rapida perdita di peso, carenze nutrizionali (lo vediamo di più nei vegetariani che non hanno abbastanza ferro o proteine), o emorragia e anemia successiva. I cambiamenti ormonali spesso hanno un effetto negativo sui capelli. La perdita dei capelli si verifica con disturbi della tiroide o in caso di improvvisa cessazione o cambiamento degli ormoni (come l’arresto della pillola anticoncezionale, la menopausa chirurgica, l’interruzione della terapia ormonale e, come ho detto sopra, dopo il parto).

Poi c’è l’effetto di perdita di capelli di prendere alcuni farmaci, piuttosto che fermarli. C’è una lunga lista di farmaci associati alla perdita dei capelli, ma qui ci sono i più comuni (in cui la perdita dei capelli avviene in più del 5% delle persone che la assumono):

  • Eparina, interferone, Accutane (per l’acne), Altace, alcuni farmaci anticonvulsivanti come Klonopina e acido valproico

I farmaci che meno comunemente portano alla caduta dei capelli (ma possono causare questo effetto collaterale) includono:

  • Aciclovir, Lupron, Ciclosporina, alcuni farmaci anti-aritmia, alte dosi di naprossene e antidepressivi come Paxil, Zoloft e Effexor

Potresti chiederti dei farmaci chemioterapici e del loro impatto sulla caduta dei capelli. Questi farmaci in realtà non cambiano lo stato dei capelli, perché causano la caduta dei capelli durante la fase anagen. La perdita di capelli da chemio di solito si manifesta 7-14 giorni dopo l’inizio del trattamento.

La buona notizia è che la perdita di capelli associata al telogen effluvium è temporanea e in genere i capelli ricrescono entro sei mesi dall’innesco iniziale della perdita di capelli. Detto questo, ci sono individui in cui ci vogliono anni per il recupero completo dei capelli, probabilmente a causa di inneschi in corso di perdita di capelli o inneschi successivi che hanno aggiunto la beffa al danno dei capelli.

Sospetto che la tua perdita di capelli sia dovuta a uno di questi fattori di stress per i capelli. Ma dovremmo andare oltre le altre cause di perdita di capelli che sono in genere più graduali. Il più comune è la perdita di capelli di tipo femminile (diradamento dei capelli), che può verificarsi in qualsiasi momento tra la pubertà e la vecchiaia. Sebbene associamo i capelli sottili e la calvizie al sesso maschile, la perdita di capelli femminile (chiamata alopecia androgenetica) si verifica nel 38% delle donne. Di solito la parte centrale del cuoio capelluto va per prima, anche se i peli sui lati laterali possono anche iniziare ad assottigliarsi. Una soluzione topica al 2% di minoxidil applicata due volte al giorno aiuta a trattare questo tipo di perdita di capelli. Si è scoperto che aumenta la crescita dei capelli “minima” nel 50% delle donne che la usano e una crescita “moderata” dei capelli nel 13%. Tuttavia, è necessario attendere 32 settimane per vedere questi risultati. Per le donne che hanno aspettato pazientemente e non vedono alcuna crescita, i medici possono prescrivere una soluzione al 5 per cento. (Si prega di notare, tuttavia, anche se questo è abbastanza comunemente prescritto, la FDA non ha approvato questa concentrazione per l’uso nelle donne.) Se la perdita di capelli di tipo femminile a lungo termine non risponde alla terapia topica, l’opzione di trapianto di capelli può essere considerata.

Infine, alcuni dei miei pazienti si lamentano di ciò che pensano sia la tipica perdita di capelli maschile. Se hanno anche l’acne e la crescita dei capelli su altre parti del loro corpo, controllerò i loro livelli di ormoni maschili. Se sono alti o vengono diagnosticati con una condizione chiamata PCOS, potrei prescrivere farmaci che bloccano gli ormoni maschili. Uno che è comunemente usato è il lieve diuretico spironolattone.

Bottom Line di Dr. Reichman: Se hai improvvisamente la perdita di capelli e hai avuto un precedente stress fisico, non farlo andare. Una volta che lo stress è andato, vedrete la ricrescita dei capelli in sei mesi. Se stai assumendo un nuovo farmaco, scopri se causa la perdita dei capelli. Se lo fa, chieda al medico se può smettere di prendere quel farmaco o passare a un altro.

La dottoressa Judith Reichman, la collaboratrice medica dello show OGGI sulla salute delle donne, ha praticato ostetricia e ginecologia da oltre 20 anni. Troverai molte risposte alle tue domande nel suo ultimo libro, “Rallenta il tuo orologio in basso: la guida completa per un tuo giovane sano”, che è ora disponibile in edizione economica. È pubblicato da William Morrow, una divisione di HarperCollins.

NOTA: le informazioni contenute in questa colonna non devono essere interpretate nel senso di fornire una consulenza medica specifica, ma piuttosto di offrire ai lettori informazioni per comprendere meglio la loro vita e salute. Non è destinato a fornire un’alternativa al trattamento professionale o per sostituire i servizi di un medico.