Indossare un cappello in casa: completamente maleducato o in realtà OK?

Per la cronaca, essere al centro dell’attenzione non era una mia decisione. Ma io sto vicino al cappello.

Mi sono trovato in diretta televisiva (con mia grande sorpresa) quando Hoda ha deciso di tirarmi fuori dal mio solito nascondiglio durante un segmento “Bot del vino” e parlarmi on-air.

Mercoledì Wine Bot: è “busta” pronunciata ON-velope o EN-velope?

Jan.18.201703:35

Dopo che la clip ha fatto il suo giro sui social media, ho ricevuto molti complimenti (mi sono tenuto bene!) Da amici e parenti vicini e lontani. Una persona, tuttavia, è passata dal congratularsi con me per rimproverarmi con questo commento: “Perché stavi indossando un cappello? È scortese indossare un cappello in casa. “

Non sapevo come rispondere a questo. Capisco certamente che ci sono molte circostanze in cui vestirsi casualmente è inappropriato, ma indossare un cappello in casa è maleducato? Mi ha colpito non solo come un’idea antiquata, ma anche stranamente specifica ed estrema, richiamando alla metà del 20 ° secolo, quando un cappello era un accessorio molto più comune per gli uomini.

Cary Grant wearing a hat
“Ecco che ti guardo, ragazzo.” … o quello che dicono nei vecchi film. Cary Grant indossa il cappello in casa con Irene Dunne in “Penny Serenade”, 1941. Collezione Everett

Per capire se è socialmente accettabile, ho deciso di consultare internet.

Il consiglio più chiaro su questo argomento era l’Emily Post Institute, i cui esperti di etichetta abbracciano cinque generazioni. Hanno offerto alcune linee guida con un elenco di esempi che spiegavano quando e dove è OK o non OK indossare cappelli. Dopo aver esaminato le loro regole – compresa la differenza tra cappellini stile “baseball” e “cappelli della moda” – ho raggiunto alcune conclusioni. Soprattutto, non sono sicuro se la mia situazione specifica si applica.

Mentre sono completamente d’accordo che sembra inappropriato indossare un cappello durante i pasti, in una casa di culto (a meno che non sia richiesto un copricapo o copricapo) o ogni volta che si suona l’inno nazionale, ci sono altri casi in cui non sono d’accordo.

Dicono che non si dovrebbe indossare cappelli a ristoranti e caffè, a un film o quando passa la bandiera degli Stati Uniti, come in una parata. Per ognuno di questi scenari, penso che gli standard siano cambiati nel tempo.

Penso che sia accettabile indossare cappelli in uno Starbucks o in un cinema e, anche se non vado personalmente a molte sfilate, non posso immaginare che ogni partecipante toglie il cappello ogni volta che Old Glory marcia per.

OGGI Show WineBOT
L ‘”incidente” in questione. Ritengo che sia ancora socialmente appropriato indossare un cappello in casa in questa situazione.OGGI

Per il mio caso specifico, il consiglio più vicino che riceviamo da Emily Post è che non dovresti indossare un cappello “al chiuso al lavoro, soprattutto in un ufficio a meno che non sia richiesto per il lavoro”, il che mi fa pensare che potrei essere in chiaro.

Di solito indosso un abbigliamento casual per lavoro, ma per i segmenti Wine Bot, di solito mi stendo sul pavimento della cucina. Spesso è proprio dopo aver completato un segmento di cucina, se puoi immaginarlo.

Quindi mi vesto, anche solo per evitare di assopire i miei vestiti da ufficio più belli. Indosso un cappello perché può diventare caldo lì dentro e mi affretto ad assicurarmi che la macchina sia pronta e contando correttamente i voti. Il cappuccio aiuta a mantenere il sudore fuori dalla mia faccia. (Nel caso ve lo stiate chiedendo, prendiamo i vostri voti Bot del vino molto sul serio.)

Alcune altre cose su di me che potrebbero dare forma alla mia particolare opinione su questo:

  • Io appartengo a una di quelle religioni in cui dovremmo coprire le nostre teste nel nostro luogo di culto.

  • Sono cresciuto a New York City e il mio punto di partenza per ciò che è maleducato potrebbe essere modo fuori dal resto del paese. Abbiamo tutti le nostre “bolle”, ho ragione?

  • Sono in procinto di andare da calvizie solo per Calvo e non mi sento molto a mio agio, quindi ho indossato cappelli più di quanto non facessi negli anni passati.

Quindi, questo è un caso di una pratica antiquata dell’etichetta o AM I A MONSTER? Tu decidi.

Andrew Pinzler gestisce il TODAY Innovation Lab, dove esploriamo nuovi modi per aggiungere tecnologie emergenti, coinvolgere elementi sociali e attività di intrattenimento per la nostra esperienza di trasmissione e piattaforme digitali. Puoi seguirlo su Twitter @pinzler.