La verità sui capelli: 10 cose che tutti abbiamo sbagliato

Probabilmente li hai già sentiti tutti – “non strappare i capelli grigi perché altri due torneranno al loro posto” o “assicurati che le tue sopracciglia corrispondano sempre al tuo colore di capelli” – miti di capelli che sono stati in giro così a lungo, noi ” li ho accettati come saggezza.

Quindi, quali storie delle vecchie mogli hanno davvero la verità dietro di loro? Abbiamo chiesto agli esperti di sfatare questo comune consiglio sui capelli.

Arrestato! La verità sui miti comuni dei capelli

Mar.10.201501:28

1. Mito: le tue sopracciglia devono sempre corrispondere al colore dei tuoi capelli

Realtà: semi-falso, basato sulle tendenze attuali. “La tendenza in questo momento è avere sopracciglia più scure del tuo attuale colore di capelli”, ha detto a TODAY.com la colorista celebrità Kim Vo. “Ma non dovrebbero essere più di due livelli più scuri di (il tuo colore attuale).”

2. Mito: i capelli crescono più velocemente quando vengono tagliati frequentemente

Realtà: falso. “Quante volte ti tagli i capelli non ha niente a che fare con quanto velocemente crescerà. In realtà sono i follicoli del cuoio capelluto a determinare quanto velocemente i capelli crescono “, spiega il dottor Doris Day, un dermatologo di New York. “Tuttavia, tagliando i capelli frequentemente potrebbe far sembrare più lungo e persino più spesso perché ti stai sbarazzando delle doppie punte e della rottura che può lasciare i capelli sottili e radi, in alcuni casi.”

Vo consiglia un taglio ogni poche settimane: “O” impolviamo “i capelli o gli diamo un” taglio d’aria “in cui piccole quantità di capelli vengono tagliate e mantenute in forma e forma. Se stai facendo crescere i capelli, taglia ogni otto settimane e lascia che i capelli fluisca. “

3. Mito: i capelli grigi sono causati solo dallo stress

Realtà: falso. Mentre lo stress può accelerare l’ingrigimento, “i capelli grigi sono causati dai melanociti che producono la melanina (pigmento) che muoiono e quindi, [non] producono più colore”, spiega Day. “Mentre molte persone pensano che lo stress causi l’ingrigimento, in realtà è determinato dalla genetica”.

4. Mito: se pizzichi i capelli grigi, altri due cresceranno al loro posto

Realtà: come Vo li chiama, i capelli grigi sono “punti salienti di madre natura”, ma, no, twittarli non influenzerà gli altri grigi. Tuttavia, secondo Day, la spiumatura può creare cicatrici che possono portare a diradamento o macchie di perdita di capelli. Quindi, la soluzione migliore è semplicemente evitare di cogliere tutti insieme.

fa brushing your hair matter?
La spazzolatura dei tuoi capelli è importante?Shutterstock

5. Mito: spazzolare i capelli 100 volte al giorno è importante per la salute dei capelli

Realtà: “100 volte è troppo esagerato”, ha detto a TODAY.com l’hair stylist delle celebrità Mika Fowler. “La chiave è spazzolare i capelli abbastanza in modo che gli oli vengano distribuiti lungo i capelli.”

Dr. Day aggiunge anche che la spazzolatura può creare attrito sui capelli, che porta a danni alla cuticola, alla rottura e può rendere i capelli crespi. Inoltre, se si verificano assottigliamento o perdita di capelli, spazzolare aggiunge più stress al follicolo già fragile. “Spazzola delicatamente e solo se necessario usando un pettine a denti larghi o una spazzola con setole morbide per districarti senza tirare”, dice Day. “Puoi anche optare per un massaggio del cuoio capelluto al posto della spazzolatura per un’esperienza terapeutica simile.”

6. Mito: se usi lo stesso shampoo ogni volta che lo lavi, alla fine smetterà di funzionare

Realtà: mito totale. “Come una relazione, appuntamento finché non trovi quello giusto”, dice Vo. Shampoo pulirà lo stesso, anche se lo usi ogni giorno per anni. Tuttavia, “se di recente hai apportato una modifica, ad esempio la colorazione o l’uso frequente di strumenti caldi, potresti voler passare a uno shampoo più idratante”, osserva Day. “A volte è solo divertente provare nuovi shampoo!”

7. Mito: se hai i capelli grassi, salta il balsamo

Realtà: un grosso grosso falso. “I capelli grassi non sono causati dal condizionamento dei capelli, ma è causato naturalmente dal troppo sebo prodotto dai tessuti del cuoio capelluto”, spiega Day. “Per capelli grassi, usa uno shampoo chiarificatore e usa solo il condizionatore alle estremità”, consiglia Vo.

Appuntato su Pinterest.

8. Mito: il sole è il modo migliore per schiarirsi i capelli

Realtà: Mentre il sole alleggerirà naturalmente il tuo colore, non è certamente il metodo migliore per farlo, o il più sano. “Il sole brucia il cuoio capelluto, proprio come farebbe con la tua pelle”, dice Fowler. Vo aggiunge che “il colore migliore per i tuoi capelli è la crema lifting senza ammoniaca che in realtà solleva (ad esempio schiarisce) i capelli senza danni”.

9. Mito: hai bisogno di schiuma, risciacquo e REPEAT

Realtà: sorta di falso. Secondo Day, “la maggior parte delle persone non dovrebbe dover ripetere durante lo shampoo.” In alcuni casi, se viene utilizzato un sacco di prodotti o una quantità eccessiva di accumulo, può ripetere, ma Day consiglia di utilizzare uno shampoo delicato in modo da non irritare il cuoio capelluto. Inoltre, schiuma delicatamente per evitare rotture extra.

10. Mito: Dormire con i capelli in giù lo farà crescere più velocemente

Realtà: quindi non è vero, ma … “mentre non ci sono prove per dimostrare che dormire con i capelli in giù lo farà crescere Più veloce, il metodo è spesso consigliato in caso di assottigliamento o perdita di capelli per garantire che non si verifichino ulteriori rotture, danni o tensioni alla radice, che alla fine si tradurranno in un ulteriore diradamento / perdita “, spiega Day. “Se preferisci averlo, vai con una coda di cavallo libera contro una stretta”.

Questo articolo è stato originariamente pubblicato il 10 marzo 2015 su TODAY.com.

Hai il coraggio di tagliare i tuoi capelli? 3 consigli per farlo bene

Jun.01.201603:39