Perché alcune donne con alopecia vanno senza orgoglio con le parrucche

Dimentica i filtri e i post “perfetti” – OGGI Stile sta diventando reale! Questa settimana si basa sull’essere onesti, autentici, trasparenti e, beh, reali su tutto, dalle rughe e dall’immagine corporea all’angoscia e all’invecchiamento del camerino. Uso l’hashtag #RealWomenHave _____ per condividere l’argomento su cui vuoi diventare reale.

Innumerevoli donne con alopecia stanno scegliendo di abbandonare le parrucche e diventare calvi.

L’alopecia, una condizione autoimmune che causa la perdita dei capelli, può presentarsi in molte forme che colpiscono 6,8 milioni di persone negli Stati Uniti, secondo l’Associazione Nazionale Alopecia Areata.

Le donne con alopecia stanno andando orgogliosamente senza parrucche

Apr.05.201800:50

E dei milioni con perdita di capelli, il 40% di quelli sono donne, dice l’American Hair Loss Association. Mentre molte donne scelgono di indossare parrucche, molte altre decidono di abbracciare la bellezza di essere calvi. Ecco alcune delle loro storie coraggiose e commoventi.

1. Mackenzee Meaux

alopecia
Makenzee Meaux ha rimosso la sua parrucca durante un servizio fotografico di fidanzamento.The Frost Collective

Mackenzee Meaux, uno studente universitario di 21 anni di Crosby, Texas, ha affrontato le sue paure rimuovendo la sua parrucca durante il suo servizio fotografico. Lo ha definito “probabilmente la cosa più difficile che farò mai nella mia vita”, in un post di Facebook.

Lo stava prendendo in considerazione per diverse settimane prima delle riprese. Meaux ha appreso per la prima volta di avere l’alopecia dopo che alcuni amici della scuola l’hanno presa in giro per avere un punto calvo quando aveva 8 anni. Meno di sei mesi dopo, tutti i capelli sul suo corpo erano caduti. Da allora, esitante nel dire a qualcuno delle sue condizioni, Meaux ha indossato una parrucca personalizzata.

“L’ho nascosto per così tanto tempo. È ora che impari ad accettarmi “, ha detto Meaux a TODAY Style.

La futura sposa rivela l’alopecia in splendide foto di fidanzamento

Dec.06.201700:45

2. Gianessa Wride

Ragazza with alopecia
Le immagini pazze dei capelli di Gianessa Wride sono diventate virali.Per gentile concessione della famiglia

Gianessa Wride, 7 anni, ha dato una svolta positiva alla pazza giornata dei capelli a scuola coprendosi la testa con adesivi ingioiellati di varie forme, come fiori e un gufo. Sua madre ha spiegato che le parrucche possono essere pruriginose sul cuoio capelluto, quindi Wride preferisce lasciarle naturali, nonostante il bullismo che ha subito. “Voglio lasciarla abbracciare e amare se stessa come è adesso”, ha detto sua madre a OGGI. Sebbene Wride fosse nervosa per mostrare il suo stile a scuola, ha finito per cambiare idea. “Questo e spettacolare. Lo adoro, “disse la prima elementare.

La ragazza con l’alopecia decora la sua testa per la giornata dei capelli pazzi

Apr.10.201700:47

3. Coco Labbee

Spesso chiedono se mi pento di radermi la testa. Rispondo sempre che non lo faccio. Questa è una delle ultime foto di me con i capelli e guardarla mi fa capire quanto sono contento di averlo fatto. Stavo perdendo così tanti capelli e non potevo sopportare di vederlo cadere di nuovo. La lotta è finita e tutti i pensieri negativi su di esso sono dietro di me. Il 2017 ha portato tanti grandi cambiamenti nella mia vita, so che sembra un cliché, ma ho imparato ad essere molto più ottimista e ho realizzato che sono contento di aver vissuto momenti difficili perché mi ha fatto crescere in un’altra persona. (Sembro quasi un adulto cosa sta succedendo). Non vedo l’ora di vedere tutte le cose buone e gli interessanti progetti in programma per l’anno a venire.

Un post condiviso da COCO (@cocolabbee) su

Coco Labbee sta conquistando il mondo della moda, calvo e tutto! La modella diciannovenne ha trascorso anni nascondendo i suoi punti calvi sotto parrucche perfettamente stilizzate, ma ha fatto di recente la scelta di radersi la testa nell’ottobre 2017. “Non mi sono mai sentito così libero, è un enorme sollievo”, Labbee ha scritto su Instagram.

4. Vanessa Rosa

Felice BALDaversary per me !! . . Due anni fa, ho preso la decisione più difficile, ma più semplice, della mia vita e mi sono sbarazzato di ciò che restava dei miei capelli. Vedere quanto sono arrivato negli ultimi 2 anni mi fa sentire benedetto in tanti modi. Lungo il mio viaggio senza capelli ho avuto incredibili sistemi di supporto. Senza la mia famiglia, i miei nuovi e vecchi amici e la sempre crescente comunità di alopecia, non sarei la persona che sono oggi. L’alopecia, per me, è una benedizione, ma a un certo punto l’ho vista come una maledizione. Quello che ho passato ha cambiato la mia percezione su molte cose. Ho imparato chi ero e il mio valore. Ho imparato che tutti hanno una storia, alcune persone sono solo più evidenti. Ammetto che all’inizio della mia diagnosi ho pianto (molto) perché la vita è dura, ma anche la vita è bella … e così anche ogni umano che cammina su questa terra. Ora rido, scherzo e abbraccio la mia testa calva (e le mie sopracciglia quasi cresciute) perché è ciò che rende me, me! Quindi, no, il 14 febbraio per me non è solo il giorno di San Valentino. È molto di più. Questo giorno sarà per sempre un promemoria del giorno in cui ho smesso di aspettare l’accettazione degli altri e ho deciso di imparare ad amare me stesso prima. ��

Un post condiviso da Vanessa���� (@ vaanst3r) su

Il college non è sempre facile. Ci possono essere corsi duri e compagni di classe giudicanti, ma questo anziano dell’Università del Connecticut non lascerà che essere calvo le impedisca di avere il tempo della sua vita. A San Valentino, Vanessa Rosa ha celebrato il suo “baldaversario” di due anni e ha preso su Instagram per festeggiare.

“L’alopecia, per me, è una benedizione, ma ad un certo punto l’ho vista come una maledizione”, ha scritto. “Questo giorno sarà per sempre un ricordo del giorno in cui ho smesso di aspettare l’accettazione degli altri e ho deciso di imparare ad amare me stesso prima”.

Le donne rivelano com’è provare la perdita dei capelli

Aug.16.201705:01

5. Madisyn Babcock

teenager embraces hair loss in senior photos
Madisyn Babcock ha abbracciato la sua perdita di capelli nelle sue foto di alto livello.Per gentile concessione di Chelsea Taylor Photography

La vita di Madisyn Babcock fu sconvolta quando le fu diagnosticata l’alopecia come una studentessa delle superiori, ma invece di nascondere la sua perdita di capelli, Babcock celebrò la sua testa calva in splendide foto di alto livello. La diciassettenne aveva la madre, un’artista, che le dipingeva fiori sulla testa per le riprese. I fiori sono un simbolo speciale per Babcock perché glielo ricordano da quando è “sbocciata in qualcuno che non avrei mai pensato di essere, ma non la cambierei per il mondo”.

“Ho imparato tanto su me stesso da quando ho perso i capelli”, ha detto Babcock a OGGI. “Ho sviluppato un nuovo senso di empatia e auto-amore. Perdere i miei capelli mi ha fatto sentire vulnerabile, il che mi ha fatto scavare in profondità nella mia personalità e fare un po ‘di auto-scoperta. Guardo il mondo in un modo molto più positivo e bello … Ho imparato che la vera bellezza viene davvero dall’interno. “

6. Zoe Wright

Dopo aver visto una recente controversia su instagram di una famosa modella che afferma che i capelli sono una “parte fondamentale dell’identità e della bellezza di qualcuno” mi ha irritato un po ‘, ma dopo aver visto le reazioni di tutti, inclusi alcuni post di ispirazione, ho pensato di dare queste pressioni sociali per conformarmi e sempre un perfetto dito medio … ho avuto alopecia (condizione autoimmune che significa perdere i capelli fastidiosamente) per la maggior parte della mia vita, ma coperto con tutto quello che potevo, aveva tutti i trattamenti possibili ma sembrava avere preso in carico negli ultimi anni. La scorsa settimana ho rinunciato a mascherare tutto e ho rasato i capelli rimanenti. Probabilmente sono state le cose più coraggiose e liberatorie che abbia mai fatto. Ero terrorizzato di farlo e ho pensato che non lo avrei mai detto a nessuno, ma non voglio mentire sul fatto di indossare una parrucca o di nascondermi, ne sono sicuro e lo accetto e spero a tutti intorno a me mi accetterà per me, dato che è qualcosa fuori dal mio controllo. Mi ha fatto avere una prospettiva molto più chiara su altre cose che le persone potrebbero attraversare e capire che c’è molto di più nelle persone rispetto alle apparenze. Tanto amore per i miei migliori amici e fam che erano così gentili e che accettano tutto. Quindi qui va … ��������

Un post condiviso da Zoe Wright (@zowright) su

Zoe Wright, 20 anni, è stata ispirata a condividere la sua testa calva su Instagram dopo aver visto un post di una modella che diceva che i capelli sono una “parte fondamentale dell’identità e della bellezza di qualcuno.” Wright si opponeva con veemenza a questa idea, quindi ha condiviso la sua esperienza con alopecia. Ha descritto di radersi la testa come “la cosa più coraggiosa e liberatrice che abbia mai fatto”.

“Non voglio mentire sul fatto di indossare una parrucca o nascondermi, voglio fidarmi e abbracciarlo e spero che tutti intorno a me mi accetteranno per me, perché è qualcosa di completamente fuori dal mio controllo “, ha scritto Wright su Instagram.

7. Rachel e Ellie Regal

Rachel Regal and Ellie Regal, 7, in 2013.
Rachel Regal e Ellie Regal, 7, nel 2013. Jaime Hearts Photography

Questa coppia madre-figlia si sostiene a vicenda quando si tratta di alopecia. Rachel Regal, di fronte alla decisione tra l’acquisto di generi alimentari per la sua famiglia e il pagamento di una parrucca per sé, ha scelto di mostrare la sua testa calva con orgoglio. Ora, spera che possa ispirare la sua giovane figlia, che aveva 6 anni quando le fu diagnosticata, ad amare se stessa nonostante la caduta dei capelli.

Ognuno ha una storia: Teen rimane positivo dopo la diagnosi di alopecia

Jul.27.201704:27