‘Sono libero di essere finalmente quello che sono’: la modella celebra il suo aumento di peso

Oggi, Liza Golden-Bhojwani è un modello plus size di successo, nonché un eroe positivo per il corpo per innumerevoli donne.

Ma solo pochi anni fa era un modello pericolosamente magro in passerella, seguendo un programma di allenamento punitivo e quasi affamato di sé per mantenere le misurazioni a dimensione zero. Ad un certo punto, lei stava mangiando solo 500 calorie al giorno, ha rivelato a Vogue India.

Golden-Bhojwani, 27 anni, ha condiviso questa potente foto il mese scorso su Instagram, confrontando il suo corpo precedente con la sua figura attuale.

View this post on Instagram

A little flashback Friday action for you. This caption will be long and won't fit, so if you'd like to read please find the rest in the comment section….The left side was me at the start of the peak of my career. My first proper fashion week where I was actually the size I needed to be. I was booking amazing shows that one never thinks they actually could, walking with girls who I once looked up to, it was a serious adrenaline rush…but after fainting one night in my apt whilst preparing one of my very low cal meals (I think it was 20 pieces of steamed edamame if I remember correctly), I called it quits with the diet and workout regime I was put on and decided I could do it on my own. I thought to myself, I can still be this thin, but I'll just eat a little more so I don't feel so horrible. Well, eating a little more turned into eating nearly a bag full of almonds, which then turned into eating full size meals, which then turned into a full blown binge. I was craving every single food you could imagine and I was giving in to every craving even though I knew this was such an important time in my career. I made it through NYFW okay, no one had noticed any weight gain, but by the time I had gotten the LFW I could see the pounds starting to show both in the mirror and on the measuring tape, but I kept quiet obviously not wanting to sabotage myself. I found myself going to the grocery store and picking up raw vegetables to try and make up for the near two week binge I had in NY, but I didn't see any weight coming off no matter how "healthy" I was eating and no matter how many workouts I fit in. MFW came and I knew I was bigger and by bigger I mean a 35.5in hip rather than the 34.5in hip I started with in NY, I played it cool and just pretended everything was normal. I did end up booking shows, Dolce & Gabbana being one of them. Which I afterwards received online criticism about my thighs looking fat…Anyways PFW came about, and I found it impossible to resist those chocolate croissants 🙊 I went on many a casting with one exclusive option being on my schedule, but after meeting the client I knew the reason for me not nailing the gig, my size…

A post shared by Liza Golden-Bhojwani (@lizagoldenreal) on

“La parte sinistra ero io all’inizio del picco della mia carriera”, ha scritto nella didascalia.

A quel tempo, stava sfondando come modella di alta moda, apparendo su riviste come Vogue Italia ed Elle e camminando su passerelle della moda della settimana a Londra, Parigi, New York e Milano.

“Stavo prenotando spettacoli incredibili che non si pensa mai che potrebbero realmente”, ha scritto nella didascalia della foto. “È stata una seria scarica di adrenalina”.

CORRELATO: Il modello celebra le foto non ritoccate: “Siamo perfettamente imperfetti”

Il suo successo, tuttavia, arrivò ad un duro prezzo fisico. Al culmine della sua carriera di alta moda, sentì una costante pressione a mantenere misurazioni quasi impossibili per il suo telaio alto, compresa una misurazione dell’anca di soli 34,5 pollici. A quei tempi, uno dei suoi pasti poteva consistere di 20 pezzi di edamame al vapore.

“Potrei essere così magro, eppure non è mai stato abbastanza”, ha detto Golden-Bhojwani a TODAY Style via email. “Non c’è mai stato un punto in cui potessi dire, ‘Okay, è questo, questo è il più lontano andrò.’ Ho sempre voluto andare più lontano ed essere ancora più piccolo la prossima volta.”

Tuttavia, quando svenne per la fame nel suo appartamento una notte, fu una sveglia. Ha iniziato a mangiare di più, e anche se ha cercato di mantenere le sue misure a zero dimensioni, alla fine ha guadagnato peso e ha smesso di prenotare lavori di modellazione di fascia alta.

Vedi la potente risposta di Amy Schumer agli sciamani del corpo

Dec.13.201601:07

RELATED: Top è criticato per l’utilizzo di manichini super-skinny – di nuovo

Per un po ‘ha abbandonato del tutto la modellazione. Ma nel 2014, ha avvertito un’improvvisa ondata di motivazione per allenarsi, perdere peso e tornare al settore.

“Un giorno, inaspettatamente, mi sono ritrovato a dire: ‘Okay, è così, puoi farlo di nuovo, concentrarti, seguire rigorosamente la dieta e allenarti come una bestia in modo da poter recuperare quel corpo e tornare a lavorare'”. lei ha scritto in un post di Instagram.

Tuttavia, dopo un po ‘, Golden-Bhojwani si rese conto che stava ancora una volta cercando di combattere il suo corpo, invece di abbracciare la sua forma naturale.

Decise che era finalmente giunto il momento di accettare il suo corpo così com’è, e non cercare di forzarlo in una dimensione che non avrebbe mai dovuto essere. L’anno scorso, ha deciso di spostare la sua attenzione alla carriera e rientrare nel settore della moda come un modello più grande.

View this post on Instagram

I can't believe that this time next week I will be in London, working. Last year this time, I had just gotten married and been enjoying all our wedding celebrations with friends. I never planned on starting to work again. I never thought I would be able to face the industry I had been in for so long, but felt I had failed at so incredibly. But then out of the blue one day, I found myself saying, "okay, this is it, you can do it again, focus, diet strictly, and workout like a beast so you can get that body back and get back to working." You know how it goes, it takes you 3+ months to get in shape, but takes you just a week to start losing that perfect muscle tone you have been working so hard on. It's quite frustrating. All I ever wanted was to be a naturally small girl. Naturally thin. The girls who were just BORN for this shit. They were born to fit in every damn thing perfectly. God how many years I wished that upon myself. But then I realised, that would never be me, I would never be the size 0-2 girl who can just be that way without having to slave away at it… I have come to terms with it and accepted it as you may have noticed in my previous posts. I have moved on from the obsession of fitting into the standard perfect model mould. And I have decided to make my own mould, my own shape, my own personal being. Again, I know I am not perfect. I am not perfect physically, mentally, or emotionally. I am really not sure WHO is. I have been through my trials and tribulations, where I really just lost hope in myself, life, and the world… But I would like to share with you that even the most broken and imperfect people can see the light at the end of the tunnel. One day, somehow, there is always hope for a positive outcome in each and every one of our lives. Photo credit: @thirdeyejedi #newbeginnings #positivevibes #loveyourself #riseabove #bodypositive #effyourbeautystandards #thisisme

A post shared by Liza Golden-Bhojwani (@lizagoldenreal) on

“C’è stato un aumento della quantità di lavoro dato alle ragazze più ricche di questi tempi, e ho sentito che dovevo darmi una possibilità di provare”, ha detto a OGGI.

Golden-Bhojwani è tornato alla sua agenzia di modelle di New York per discutere del nuovo approccio alla sua carriera, ed è stata “piacevolmente sorpresa” dalla loro reazione positiva.

Ora, la sua nuova carriera di modella è in pieno svolgimento ed è più sana e felice che mai.

“Quando ho iniziato a uscire di nuovo ai casting, posso dire onestamente che ho provato un’atmosfera migliore di quanto avessi mai provato prima”, ha detto. “Penso che questo potrebbe essere stato dove dovevo essere tutto il tempo, ma non lo sapevo ancora.”

https://www.instagram.com/p/BSnfMefD051

Ha ammesso che ci sono ancora giorni in cui si sente insicura sul suo peso, ma ha imparato a riprendersi dai sentimenti negativi più rapidamente. E, quando guarda le foto di se stessa come una modella estremamente magra, si sente grata solo per quanto è arrivata.

CORRELATO: Perché questa donna si rifiuta di ritagliare le sue foto: “Non c’è motivo di nascondersi”

“Non mi manca la sofferenza”, ha detto a OGGI. “Non mi mancano i calcoli e la suddivisione in categorie di ciò che ho mangiato. Non mi mancano i diari compulsivi ossessivi che ho tenuto. Sono felice di essere vivo e in uno stato di salute mentale, emotivo e fisico.

“Alla fine della giornata, se non sei naturalmente una dimensione da zero a due, tutto il sangue, il sudore e le lacrime che ci vogliono per arrivare davvero possono davvero pagare un tributo su di te e sulla tua salute mentale”, ha continuato. “Non sapevo nemmeno chi ero realmente come persona. Mentre ora, sono libero di essere finalmente quello che sono. “