Vi siete mai chiesti come è fatto lo smalto per unghie? Il processo sta seriamente ipnotizzando

Vi siete mai chiesti come è fatto lo smalto, o gli ingredienti che vi entrano?

TODAY Style ha dato una sbirciatina dietro le quinte della fabbrica di Zoya a Bedford, nell’Ohio, dove il marchio senza crudeltà si presenta con tutti i suoi colori e crea, imbottiglia e spedisce il suo smalto.

Zoya ha più di 500 sfumature – e il conteggio! – e il direttore creativo Rebecca Isa è la mente dietro tutti di loro.

Come è fatto lo smalto per unghie? Entra nella fabbrica di Zoya

Mar.15.201801:19

Passaggio 1: crea il colore

Isa gioca con i colori nel suo ufficio o in laboratorio, scegliendo tra molti pigmenti liquidi e micas (polveri fini costituite da metalli terrosi o particelle di guscio), che Isa chiama “effetti speciali”. Li aggiunge a una base e, una volta soddisfatti del colore e sottoposti a test, viene ricreato in un batch più grande.

Fatto divertente: mentre i colori “in” sono sempre cambiati, le creme neutre sono le più popolari in questo momento!

Molti dei lucidi prendono il nome da potenti donne nella storia e nelle arti – altri provengono da suggerimenti dei clienti o dei dipendenti.

Come nail polish is made, Zoya, nail polish
Intorno e intorno va! OGGI

Passaggio 2: mescolare gli ingredienti

Anche il lotto più grande passa attraverso i test (per assicurarsi che sia lo stesso lucido in un clima torrido come in Alaska, per esempio) e poi viene versato in un serbatoio, che fa ruotare lo smalto intorno e intorno, preparandolo per l’imbottigliamento.

La società è nota per la produzione di smalti per unghie “sani” ed è gratuita per 10, il che significa che non include sostanze chimiche potenzialmente dannose come formaldeide, parabeni o piombo.

Come nail polish is made, Zoya
Zoya produce circa 170.000 bottiglie di smalto per unghie al giorno. OGGI

Passaggio 3: imbottigliamento

Prima che la lucidatura entri, un cuscinetto a sfere viene fatto cadere in ogni flacone: questa è la minuscola sfera di metallo che si sente sbattere mentre si scuote la bottiglia. Aiuta a mescolare lo smalto.

Una macchina pompa il colore in bottiglie di vetro. Una macchina può riempire fino a 170 bottiglie in un minuto! In genere, Zoya produce circa 170.000 bottiglie di lucido ogni giorno.

Passaggio 4: pennelli e tappi

La stessa macchina applica spazzole e cappucci. Mentre ogni bottiglia continua lungo la catena di montaggio, i dipendenti si assicurano che siano in perfette condizioni prima di sistemarli in una scatola.

Come nail polish is made, Zoya
Dopo i pennelli, la macchina lascia cadere i tappi su ogni flacone. OGGI

Passaggio 5: imballaggio

I lucidi vengono portati in una stazione di confezionamento, dove ottengono codici a barre e numeri di serie e sono inseriti in singole scatole.

Un computer ordina i lucidi in ordini prima che vengano imballati e spediti ai saloni e alle case in tutto il mondo!

OGGI gli editori, gli scrittori e gli esperti si occupano di consigliare articoli che ci piacciono e spero che ti piacciano! Solo così sai, OGGI ha relazioni di affiliazione. Quindi, mentre ogni prodotto è selezionato in modo indipendente, se acquisti qualcosa tramite i nostri link, potremmo ottenere una piccola quota delle entrate.

Smalto per unghie Zoya

$ 9Ulta

Questa storia fa parte di una serie OGGI chiamata “The Follow”, in cui viene esaminato il modo in cui un prodotto viene creato dall’inizio alla fine. Siamo entrati nelle fabbriche di LUSH, Burt’s Bees, Crayola e altro ancora. Dai un’occhiata a come sono fatte le Yankee Candles nel video qui sotto!

Guarda come sono fatte le candele Yankee (con 175.000 libbre di cera al giorno!)

Feb.16.201801:42