Quante volte dovresti lavare i pavimenti e il modo giusto per farlo

Se ami un pavimento pulito, ma odi il compito di lavare i piatti, TODAY Home è qui per aiutarti.

Non ti piacerebbe scopare come un professionista? Abbiamo chiesto aiuto a un esperto di pulizie n. 1 in America, Don Aslett. Con una società che pulisce milioni di piedi quadrati per notte, è passato alla scienza.

Come often should you mop?
Shutterstock

Inizia con la scopa giusta

Quando Aslett entrò per la prima volta nel mondo degli affari, i suoi strumenti preferiti per lavarsi erano uno straccio e un secchio. Per anni, è così che Aslett e i suoi dipendenti hanno pulito i pavimenti. In effetti, se non fosse per la scoperta di un oggetto, probabilmente userebbe ancora oggi uno straccio per stracci.

Dall’invenzione della microfibra, con le sue mille e più fibre per pollice quadrato, Aslett ha cambiato il suo stile. Ora usa una scopa che ha un pad in microfibra riutilizzabile invece di stringhe.

“Non ho trovato nulla che pulisca meglio di un pad mop in microfibra”, ha detto Aslett a TODAY Home. In realtà, ora vende questi attraverso QVC. “Raccoglie lo sporco velocemente e facilmente e fa il lavoro senza secchi voluminosi.” Altre opzioni di mop in microfibra includono lo spin mop di O Cedar e il duo di secchiello.

EasyWring Microfiber Spin Mop

OGGI gli editori, gli scrittori e gli esperti si occupano di consigliare articoli che ci piacciono e spero che ti piacciano! Solo così sai, OGGI ha relazioni di affiliazione. Quindi, mentre ogni prodotto è selezionato in modo indipendente, se acquisti qualcosa tramite i nostri link, potremmo ottenere una piccola quota delle entrate.

EasyWring Microfiber Spin Mop

$ il 30Amazon

Assicurati di utilizzare il pad in microfibra più adatto per ogni tipo di pavimento, aggiunge. I legni duri e i laminati si puliscono facilmente con una microfibra a ciclo corto, mentre i pavimenti in piastrelle hanno bisogno di fibre più lunghe – o “noodles”, come li descrive Aslett – per raggiungere le fughe.

Trova la soluzione di pulizia giusta

  • Per stracci per corde:

Aslett consiglia una soluzione di pulizia semplice: un getto veloce di detersivo per piatti in un secchio d’acqua. “Il detersivo per piatti è fatto per tagliare grasso e sporcizia. Basta non usare troppo o i pavimenti saranno noiosi. “

  • Per mop pad in microfibra:

La parte migliore del lavaggio con la microfibra consiste nel fatto che è sufficiente acqua semplice e una piccola quantità della soluzione di pulizia preferita. Ciò consente di risparmiare denaro.

Quanto spesso dovresti pulire?

Per dirla semplicemente, asciuga quando il pavimento sembra sporco. Per le piccole famiglie, questo può essere ogni due settimane; per le famiglie con bambini e animali domestici, può essere una volta alla settimana o più. Aslett suggerisce di utilizzare le zerbini alle porte d’ingresso per mantenere i pavimenti più puliti. Ha senso!

Come pulire i pavimenti e pulire la casa in modo più rapido ed efficiente

Jan.17.201704:33

Lavati

Inizia con un pavimento ben spazzato, aspirato o pulito con la polvere. Altrimenti, spingerai cibo, coniglietti di polvere e chissà cos’altro intorno alla stanza.

  • Metodo mop stringa:

Per pavimenti leggermente sporchi, pulire con una scopa umida solo una volta può fare il lavoro. Per i pavimenti molto sporchi, dovrai lavarli due volte. La prima volta, bagnare l’intero pavimento (non inondarlo, basta farlo bene e bagnato). Questo allenterà lo sporco e ogni appiccicoso appiccicoso. Pulire prima i bordi, quindi spostarsi verso il centro del pavimento, utilizzando tratti sovrapposti a forma di otto. Quando un lato della scopa si sporca, girare la scopa sul lato pulito. Quando entrambi i lati sono sporchi, lavare la scopa nel secchio; altrimenti, diffonderesti lo sporco invece di rimuoverlo. Se rimane del terreno ostinato, rimuoverlo con uno scrubber prima di sciacquare.

Per risciacquare, passare sul pavimento con una scopa inumidita con acqua pulita. Risciacquare spesso la scopa e non lasciare che l’acqua di risciacquo si sporchi troppo.

Suggerimento: posiziona un quarto nella parte inferiore del secchio. Quando non puoi più vedere il quarto, è il momento di cambiare l’acqua.

  • Metodo pad in microfibra

Bagnare il pad in microfibra e strizzarlo bene. Per attaccarlo alla testa della scopa, lasciarlo cadere sul pavimento con la parte in microfibra rivolta verso il basso; posizionare la testata sul pad. Il pad aderisce velocemente alla testa della scopa grazie ai ganci e ai passanti in velcro. Ora sei pronto per pulire.

Usando un flacone spray, spruzzare una piccola parte del pavimento con una soluzione detergente e pulire. Quando il pad inizia a lasciare tracce di sporco, è il momento di risciacquarlo nel lavandino. Ogni pad dovrebbe solitamente pulire circa 500 piedi quadrati prima di dover essere lavato, a seconda di cosa si trova sul pavimento. I residui appiccicosi possono richiedere un risciacquo più frequente. Mop in un modello sovrapposto avanti e indietro. Questo è tutto. Mop, risciacquare il pad, ripetere. Nessun secchio, nessuna necessità di strizzacervelli.

Per ulteriori consigli sulla pulizia, consulta il nostro articolo sui 9 must per rendere la pulizia molto più semplice.

Questo articolo è stato originariamente pubblicato il 20 luglio 2017 su TODAY.com.