Questo gelato a basso contenuto di carboidrati è anche keto friendly – ecco come è il gusto

Con sempre più persone che scelgono di seguire diete a basso contenuto di carboidrati, c’è stata un’esplosione di dolci che affermano di essere più sani dei loro originali pieni di zucchero. Ora un nuovo gelato che si sta promuovendo come dieta chetogenica e dietetica sta uscendo questo mese – e la società dietro di esso dice che è il primo prodotto premium, a basso contenuto di carboidrati, ad alto contenuto di grassi e senza zuccheri disponibile in commercio.

Rebel Creamery ha lanciato per la prima volta il suo Kickstarter a novembre. Da allora, oltre 1.400 persone hanno promesso 80.400 dollari per portare il prodotto sul mercato. Secondo Google Trends, le ricerche relative alla dieta keto sono più che quadruplicate nell’ultimo anno. Ma il nuovo dolce di Rebel è davvero sano e ha un sapore come il vero gelato?

Rebel Creamery

Se sei nuovo di Keto, lascia che ti portiamo ad alta velocità: la dieta chetogenica richiede un giorno di calorie per contenere il 60-80% di grassi, il 15-35% di proteine ​​- e molto, molto pochi carboidrati, di solito intorno 5 percento o meno. Non è nuovo, neanche. I medici l’hanno sviluppato negli anni ’20 per aiutare a curare i pazienti con epilessia, ma molti fan delle celebrità hanno contribuito a riportare la dieta a fuoco di recente. Con così pochi carboidrati in arrivo, il corpo entra in uno stato di chetosi e inizia a fare affidamento sul grasso corporeo come combustibile.

“I pro della dieta keto sono che se la segui correttamente, stai mangiando in genere cibi interi non trasformati e quasi senza zucchero. Penso che il piano di keto possa essere un modo efficace per le persone sane di perdere peso, ma non è per tutti ed è sicuramente una sfida da seguire “, ha detto Frances Largeman-Roth, RDN, autrice di” Eating in Colour “.

Ma non è un piano adatto a tutti.

“[La dieta chetogenica] limita anche il consumo di frutta”, ha aggiunto Largeman-Roth, “ed è per questo che non consiglierei a nessuno dei miei clienti di seguire la dieta a lungo termine, altrimenti si perderebbero molti antiossidanti che combattono le malattie.”

I co-fondatori di Rebel Creamery, Austin e Courtney Archibald, hanno affermato di aver inizialmente provato la dieta come un esperimento per ridurre l’assunzione di zucchero e mangiare più sano. “Ci siamo sentiti così bene che abbiamo deciso di seguirlo”, ha detto Austin a TODAY Food.

Una cosa che mancava, però, era il gelato: “Il gelato artigianale era un alimento base in casa nostra e una delle attività preferite della famiglia. Invece di rinunciare, abbiamo deciso di” ketofy “le nostre ricette preferite a casa poiché le opzioni commerciali esistenti erano più alte carb, zucchero contenuto e aveva una consistenza ghiacciata o gessosa “, ha detto.

Dopo aver fatto esperimenti a casa e aver consultato scienziati del settore alimentare, la coppia ha anche fatto in modo che il gelato superasse il “test per bambini”. A proposito, Austin ha detto che i suoi bambini lo adoravano.

Quindi, come si confronta con il gelato tipico?

Una porzione di Mezza Coppa di Rebel Creamery contiene da 150 a 200 calorie, 14 grammi di grasso, 2-3 grammi di proteine, 0 grammi di zucchero e 10-14 grammi di carboidrati, a seconda del sapore.

Il gelato premium varia da circa 140 a 250 calorie, da 9 a 18 grammi di grassi, da 1 a 3 grammi di proteine, da 15 a 25 grammi di zucchero e da 15 a 28 grammi di carboidrati per porzione da mezzo bicchiere.

La maggior parte dei sapori di Halo Top, probabilmente uno dei più popolari gelati a basso contenuto di zuccheri e ad alto contenuto proteico presenti sul mercato, contiene 80 calorie, 2-3 grammi di grasso, 5 grammi di proteine, 6 grammi di zucchero e 14-16 grammi di carboidrati per porzione da mezzo bicchiere.

I sapori ribelli di Creamery sono addolciti con frutta di monaco ed eritritolo (che si trova anche in Halo Top) invece di zucchero. Ma secondo Largeman-Roth, eritritolo, un alcol zuccherino popolare tra i seguaci di paleo “può significare guai digestivi per molte persone, specialmente quelle con IBS”, ha detto, aggiungendo, “Se hai intenzione di mangiare questo gelato, fai sicuro di attenersi a una porzione. ” Contiene anche panna, fibra di radice di cicoria, stabilizzatori a basso contenuto di carboidrati e tuorli d’uovo – che non solo aumentano il contenuto di grassi del gelato, ma creano anche un prodotto a fusione più lenta.

Ribelle Creamery
Se non riesci a trovare le pinte colorate nei negozi vicino a te, l’azienda spedirà anche a livello nazionale.Tracy Saelinger / OGGI

Ma che sapore ha davvero??

Come con altri gel a basso contenuto di carboidrati, è meglio lasciare che Rebel si ammorbidisca per 10 o 15 minuti sul bancone prima di servirlo poiché la mancanza di zucchero lo rende duro come il ghiaccio nel congelatore.

Se non sei un fan della finitura leggermente granulosa e ghiacciata di Halo Top, il gelato più cremoso e cremoso di Rebel potrebbe essere perfetto per te. Ma l’alto contenuto di grassi lasciava le nostre bocche con un rivestimento moderatamente liscio, leggermente oleoso – come se avessimo mangiato un cucchiaio di burro.

Peanut Butter Fudge era il preferito in assoluto, soprattutto tra gli amanti della spalmata nocciola e assaggiato il gelato più simile al vero in termini di gusto e consistenza. Anche Cookie Dough e Mint Chip erano contendenti e avevano un sapore molto simile alle loro controparti di zucchero intero.

A 8 e 7 grammi di carboidrati netti per pinta rispettivamente, Peanut Butter Fudge e Cookie Dough hanno anche più carboidrati rispetto agli altri sapori.

La vaniglia di Rebel ha un leggero sapore di marshmallow (un grande vantaggio o meno a seconda delle tue papille gustative) ma quel sapore, insieme al cioccolato, era il meno cremoso del grappolo.

Keto ice cream
È fondamentale lasciare riposare il gelato a basso contenuto di carboidrati per 10 o 15 minuti prima di mangiare, per consentire una corretta addolcimento.Tracy Saelinger / OGGI

Ma per i rigorosi aderenti alla dieta keto, ci sono buone notizie: Largeman-Roth ha confermato che il profilo nutrizionale del gelato si adatta alle tolleranze giornaliere raccomandate di grassi e carboidrati sul piano – a patto che si attacchi alla giusta dimensione della porzione.

Rebel Creamery, che ora è disponibile online, al dettaglio per $ 5,99 una pinta. Anche se inizialmente il gelato avrebbe dovuto essere nei negozi, alcuni negozi di alimentari ora trasportano il gelato, come gli alimenti naturali e le vitamine di Lassen nel sud della California.

A settembre, il gelato sarà disponibile al Central Market in Texas e alla Harmons Grocery nello Utah. Poco dopo, Starmarket e Shaw’s nel New England, e Rite in New Jersey, New York, Connecticut, Pennsylvania, Maryland e Delaware, inizieranno a trasportare le pinte, secondo la compagnia.

“Il lancio è andato molto meglio del previsto”, ha detto Austin a TODAY Food. “Siamo stati sommersi di ordini e ora ho bisogno di pianificare una corsa di produzione di emergenza la prossima settimana.”

Lo scoop sulle migliori selezioni di gelato d’estate

Jul.30.201805:06